logotype

A.S.D. Golfo Dei Poeti Benvenuti!

image1 image1 image1 image1 image1 image1 image1 image1 image1 image1 image1 image1 image1 image1 image1

Home

SCOPRI TRAIL 2016 ultima tappa e ora via verso il sogno

 E' l'attesa ciò che rende tanto speciale il momento in  cui il sogno si concretizza e diventa realtà...il nostro  sogno è  di regalarvi quello che speriamo possa  diventare un ricordo unico ed indelebile per tutti i trailers che domenica parteciperanno al Trail Golfo dei  Poeti 5 Terre.

E' l'attesa di questi mesi di preparazione che hanno  visto susseguirsi intere stagioni.
L'attesa così pregustata è diventata il miglior modo di  gustare ciò che sarà il 4 Settembre.
Pregustata anche attraverso le varie tappe dello Scopri  Trail, giunte al termine con l'ultimo incontro svolto in notturna, approfittando dello scenario incantato che  regala Porto Venere in occasione della festa della Madonna Bianca.

Vorrei ringraziare chi ha partecipato a queste uscite  divertendosi con noi e scoprendo il valore dei nostri sentieri, del nostro paesaggio semplicemente  assaporandolo camminando o correndo col passo che  gli era più congeniale.
E spero sia nata un po' di curiosità in chi ci ha seguito  attraverso i nostri resoconti e magari ora ha voglia di percorrere e vivere personalmente i luoghi, gli scorci e  le emozioni che vi sono state raccontate.

Ci vediamo domenica 4 Settembre, il Trail Golfo dei  Poeti 5 Terre non vede l'ora di avervi come  protagonisti e in attesa di quelli che saranno i vostri  racconti, le vostre emozioni, vi salutiamo con le  sensazioni provate da alcuni dei 19 partecipanti  presenti all'ultima tappa, la notturna di Porto Venere.

Dalla famiglia Savani, ecco a voi il cugino Nicola  assieme alla sua ragazza Greta...

Greta ed io ci siamo da poco trasferiti a Spezia, e, nonostante il lavoro impegni larga parte del nostro tempo, non abbiamo voluto rinunciare alla nostra passione (la corsa su strada ed in montagna), e ad un'esperienza che a posteriori possiamo definire unica!
Ci siamo infatti cimentati, insieme a Sara e ad un gruppo di amici, in una "sgambata" notturna sulle colline sovrastanti Porto Venere, sul percorso che vedrà impegnati gli atleti durante il Trail del Golfo dei Poeti del 4 settembre prossimo.
E' la prima volta che corriamo su questo tratto di strada dopo il tramonto, ma ci troviamo comunque abbastanza a nostro agio, anche e soprattutto grazie all'ottima compagnia. 
La corsa procede ad un ritmo tranquillo e piacevole, fino a quando ci troviamo di fronte ad uno spettacolo davvero incredibile, di fronte al quale non possiamo fare altro che fermarci ed ammirare: Porto Venere vista dall'alto illuminata dalle torce bianche, tipiche della festa della Madonna Bianca, che si celebrava proprio quella sera!!
La vista e' davvero mozzafiato, e ci prendiamo tutto il tempo dovuto per gustarla al meglio! Dopo qualche minuto riprendiamo la discesa verso il paese, e poco dopo risaliamo a prendere le macchine al parcheggio dove le avevamo lasciate.
Alla fine saranno poco più di 6 km, ma l'esperienza è stata davvero molto intensa, la compagnia superba, e non vediamo l'ora di ripeterla!
A presto!
Nicola e Greta.   

Con vero piacere Attilio Massa, incuriosito dall'evento è stato dei nostri...

Cari lettori,
l’esperienza che ho avuto il piacere di vivere la sera del 17 agosto ha dello straordinario ! Tutto è cominciato alle 20.30 davanti allo Stadio Montagna, in via dei Pioppi, con un rendez - vous di una ventina di persone: ci preparavamo ad affrontare una camminata sul percorso del Trail che passerà anche sulle colline antistanti Porto Venere, il tutto, in questa serata, in occasione della festa della Madonna Bianca. Ognuno di noi portava con sé una torcia, uno zaino con acqua e qualche indumento di riserva e tanto spirito di avventura…dopo un piccolo percorso in macchina per arrivare all’imbocco del sentiero, è stato dato lo start alla nostra camminata… l’intero percorso ha offerto a tutti i partecipanti delle vedute incredibili sul golfo di Porto Venere e sulla sua fortezza (riempita di fiaccole per l’occasione).

Infine così Simone Iaria ci racconta...

Ciao Amici Arcigni!!!
Quello che descrivo di seguito è un piccolo resoconto “non poetico” di quanto mi ha trasmesso emotivamente l’attraversare il nostro magnifico territorio che ci circonda e ci caratterizza.
Volevo proprio, per chi non lo avesse colto, sottolineare quanto di più straordinario ci può dare il nostro Golfo.

Una piccola premessa all’articoletto che leggerete va fatta proprio perché pensare di vivere in un'unica giornata  a soli 60 km di distanza una passeggiata a Prato Spilla (nota come piccola località sciistica situata a quota 1.350 mt s.l.m. nel comprensorio del Parco Regionale dei 100 Laghi nell’Appennino Tosco-Emiliano) e successivamente percorrere un mini Trail con partenza Muzzerone direzione Porto Venere e ritorno non è cosa da tutti i giorni! Questo è quanto mi è capitato di fare proprio il 17 agosto.
La meravigliosa e atipica circostanza, non è tanto per la relativa resistenza fisica, quanto per la vicinanza tra una località sciistica e la nota Porto Venere, ambita meta di turisti che vogliono trascorrere una splendida giornata di mare!

Impressioni impresse da Scopri Trail Gofo Dei Poeti:
Fatta!.... anche l’ultima tappa dello “scopri trail” marchiato Coach Sara!
Non sapevo nulla di quel sentiero fino a che frequentandolo ti trasmette un non so cosa di straordinario. Qualcuno si potrà chiedere se sia così emozionante fare un sentiero come quello.
Fino a qualche giorno prima per me non era che una sterile e contorta lineetta di inchiostro stampata in blu su una mappa contornata da tante rappresentazioni d’immagine che trasmettono alla mente attraverso i nostri occhi il gusto del mare, della terra, della roccia sormontata dall’indescrivibile verde che raggiunge il crinale.
Ma un conto è immaginarlo, un’altra sensazione è intraprenderlo!

L’aspetto delle cose che si vedono attraversando il Golfo Dei Poeti varia secondo le emozioni e così si riesce a vedere fascino, equilibrio, armonia; ma in realtà fascino, equilibrio e armonia vengono impresse in chi lo attraversa.
Per questo consiglio a chi può di provare almeno una volta l’emozione di attraversare, correndolo, il Trail Golfo Dei Poeti!

A presto!!!

2018  A.S.D. Golfo Dei Poeti  By Simone Covre - Theme By Globbers 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione "Informativa Cookie"