logotype

A.S.D. Golfo Dei Poeti Benvenuti!

NEWS

Corsa del Marmo/ Che brave le arcigne Debbie Bonati ed Arena Alice

Corsa del Marmo / Brillante prestazione delle arcigne Deborah Bonati ed Arena Alice

Si rivede la grinta  Cristina Lusardi Paganetto

Tra gli Arcigni non mollano Euro Puntelli e Domenico Rollo ancora sul podio


Carrara. Continua il momento magico delle arcigne Debbie Bonati ed Arena Alice rispettivamente terze e quarte di categoria nella Corsa del Marmo, la manifestazione podistica  ideata da Giorgio Malacarni,  dell'ASD Fossone in collaborazione con la cooperativa cavatori di Fantiscritti.

Leggi tutto: Corsa del Marmo/ Che brave le arcigne Debbie Bonati ed Arena Alice

SHINY HAPPY PEOPLE

Ciao a tutti amici Arcigni!
In un weekend scorso, intenso di gare podistiche; io e Laura ci siamo concessi ''solo'' 22Km di Trail a Busana di Ventasso(Re), purtroppo saltando: la Notturna di Sant'Erasmo a Lerici e la gara di Comano; piu' avanti spieghero' il perche'; comunque per sottolineare l'ottima organizzazione del Trail del Ventasso, che l'altre distanze, comprendeva anche l'EcoMaratona; e la disponibilita' dello Staff, sempre e comunque sorridenti; ho scelto il brano dei: R.e.m: Shiny Happy People(gente sorridente) per dare il titolo al resoconto di questa settimana. Come purtroppo scritto prima, non abbiamo partecipato alla gara di Lerici, per non affaticarci troppo per questo Trail, non del tutto semplice, che prevedeva un dislivello positivo di oltre 1000m; e che prevedeva la presenza massiccia di Arcigni; ben 12, con i rientranti coniugi Arcigni: Lazzoni e Paci; e Donato Basta, in uno stato di forma incredibile, in lotta per le posizioni di vertice della classifica chilometrica arcigna, e Cristina Lusardi Paganetto, impegnati nel V15, Trail della distanza di 15Km, a differenza degli altri Arcigni, per la cronaca Donato, ha partecipato a tutte le tre gare(Lerici, Busana e Comano) portando a casa ben 36Km, complimentissimi, anche per tutti gli spostamenti che ha fatto per essere presente a tutte le gare...bravissimo, e complimenti a tutti gli Arcigni in tutte le gare in programma, sopratutto a Busana, dove le gara non e' stata per niente facile, ma anche questa con mille difficolta', l'ho portata a casa, in compagnia di Laura, che ha un coraggio e una grinta incredibile, e che non arrende mai, conquistando una bellissima medaglia di finisher, sempre sorridente, e spero che continui sempre ad esserlo e a trasmettermi questa sua gioia, e pero' nonostante tutto non se la sentiva di fare la doppietta, nella gara di Comano, e mi scuso pubblicamente, sia con Francesco Fedele, e con Federica Nicolai, organizzatori delle gare di Comano e Lerici, per non aver disputato le loro gare, ma so che capiranno. E' stata una grande giornata Arcigna, sempre con il sorriso stampato,con il quale si affrontano meglio le difficolta' delle gare, ma sopratutto della vita;
un saluto a tutti da Andrea Giumelli.

Trofeo San Giorgio Comano / Svettano gli Arcigni

TROFEO SAN GIORGIO /IL FASCINO DELLA SALITA

BRILLANO  ALICE ARENA  DEBORAH BONATI E  PATRIZIA TORNABONI

GLI ARCIGNI PREMIATI COME SOCIETA' PIU' NUMEROSA

 

Comano. 11 Km di fatica, 11 Km di sudore, 11 di sana competizione, ma poi quando arrivi sotto il gonfiabile del campo sportivo di Comano la soddisfazione è doppia e quasi esplodi in un urlo liberatorio.

Certo dopo la discesa fino a Crespiano ti aspetteresti una salita più dolce, qualcosa di più abbordabile, invece devi fare subito i conti con il maledetto acido lattico che affronta  pendenze importanti ed uno sterrato che non da tregua.

Non una salita apocalittica come quella che porta ai radar della Base Nato del Monte Giogo, ma sicuramente una salita tosta, di quelle che spaccano le gambe e che lasciano il segno per qualche giorno...ma va benissimo così..!!!!

Alla fine è riuscito ad imporsi Daniele Conte dietro a Re Giorgio Calcaterra e a Saverio Crocetti, mentre tra le donne il successo è arriso ad Isabella Morlini davanti ad Isabella Pellegrini e a Giada Brizzi.

Leggi tutto: Trofeo San Giorgio Comano / Svettano gli Arcigni

GP TRAIL DELLE APUANE / L'ODISSEA DI PAOLA CARASSALE

"GRANDINE, NEBBIA, FREDDO, HO AVUTO PAURA DI MORIRE. MAI PIU' UN'ESPERIENZA DEL GENERE"

Gorfigliano (LU). La montagna va amata ma va soprattutto rispettata e temuta. Probabilmente gli organizzatori del Trail delle Apuane, nonostante l'allert metereologico,  non hanno pensato che il tempo potesse in breve  volgere al peggio e hanno dato il via ad una gara (poi annullata) che avrebbe dovuto essere differita. 

Quando c'è in gioco la sicurezza e l'incolumità degli atleti non può comunque essere accampata nessuna giustificazione e la soluzione è quella di rimandare tutti a casa. Senza se senza ma. 

Non sono pochi infatti  gli atleti che hanno rischiato la vita in questa edizione e tra essi c'era pure l'arcigna Paola Carassale, una specialista di queste competizioni, un'atleta che sa mantenersi lucida e fredda anche nelle situazioni più critiche, ma che questa  volta  è  andata in crisi,  una  crisi che ha condiviso  con i suoi compagni di avventura/ sventura.

Leggi tutto: GP TRAIL DELLE APUANE / L'ODISSEA DI PAOLA CARASSALE

CAMPIONATI REGIONALI FIDAL ASSOLUTI E MASTER

CAMPIONATI REGIONALI FIDAL ASSOLUTI E MASTER

TRE ATLETI ARCIGNI SUL PODIO DELLA VELOCITA'


Roberto Corbani, Manuel Cecchinelli, Andrea Irbetti

ORO , ARGENTO , BRONZO E....RECORD !!!

La Spezia. Non era mai successo che in una manifestazione FIDAL così importante come i Campionati Regionali Assoluti e Master su pista tre ( diconsi tre ) atleti arcigni andassero a podio.Ed invece è successo sabato 13 luglio anno domini 2019 presso la bellissima pista del Montagna che ha ospitato questa edizioni della più importante rassegna regionale Fidal di Atletica Leggera.

Sulla pista in tartan  azzurra sono schizzate dai blocchi di partenza tre canotte giallonere che hanno conquistato titolo importanti per la società.

Leggi tutto: CAMPIONATI REGIONALI FIDAL ASSOLUTI E MASTER

LA TORTURA

Ciao a tutti amici Arcigni!

Anche nel week end appena trascorso non mi sono di certo risparmiato; con ben due gare in un giorno: la prima edizione della gara non competitiva: Zeri Trail, Domenica mattina; accompagnata dall'altra manifestazione: Zeri Bike (gara riservata alla Mtb), e al pomeriggio alle 19. la classicissima gara del CorriLunigiana, la Ciamptada Aullese, giunta alla 47' edizione, organizzata magistralmente dai fratelli Codeluppi, nel segno della continuita' del cammino, tracciato dal loro papa' Franco;  il week end e' stato bollente, come da alcune settimane, ed il caldo e' stato una vera tortura, per questo ho scelto, la canzone di Shakira: La Tortura. Partenza per Chiesa di Rossano, nel Comune di Zeri, alle 8, 20 con il grande Daniele Battilani, che avrebbe partecipato alla gara in Mtb; arrivati alla partenza, avremmo incontrato anche l'Arcigno: Paolo Bucci, accompagnato dall'Arcigna, ancora ahime' infortunata Cinzia; la mia gara era anche abbastanza semplice, e anche sapendo di dover correre, anche nel pomeriggio mi sono anche risparmiato, anche perche' come scritto prima, il caldo si faceva sentire, ma nei tratti in discesa mi lasciavo andare e mi sono anche divertito, e sono arrivato al traguardo senza patire troppo; sfortunatamente Daniele, e' stato vittima di una caduta senza troppe conseguenze, nulla di grave ma per qualche settimana dovra' necessariamente stare a riposo, gli faccio tanti auguri di una rapida guarigione, anche se chiaramente in questi giorni ci siamo sentiti.

Leggi tutto: LA TORTURA

2019  A.S.D. Golfo Dei Poeti  By Simone Covre - Theme By Globbers 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione "Informativa Cookie"