logotype

A.S.D. Golfo Dei Poeti Benvenuti!

NOTTURNA DI SANT'ERASMO - CAVALCATA VINCENTE DI IOANNIS MAGKRIOTELIS

TRA LE DONNE SUCCESSO DI ISABELLA MORLINI  DAVANTI A MARGHERITA CIBEI
 
GIACOMO FIGOLI SESTO ASSOLUTO E GLI ARCIGNI PRIMA SOCIETA'
 
LERICI.  Nella calda notte estiva di Sant'Erasmo brilla la stella di Ioannis Magkriotelis ( portacolori della Asd Galla di Pontedera) che si aggiudica con pieno merito il Trofeo degli Arcigni, corsa valida come prova  del circuito del Corrilunigiana 2017.
Dietro il vincitore che ha chiuso i 9,50 Km del percorso in 31 primi e 43 secondi  si sono piazzati il bravissimo Andrea Lazzarotti della Pro Avis di Castelnuovo (00:32:49) e Fernando Coltro della Runners Valbossa Azzate (00:33:09). Da sottolineare l'ottimo sesto posto dell'arcigno Giacomo Figoli.
Tra le donne il successo è arriso a Isabella Morlini (Asd Reggio ) che con il tempo di 00:34:18  ha prevalso su Margherita Cibei (Asd Golfo dei Poeti 00:34:45) e su Stefania Arpe (Maratoneti  del Tigullio 00:37:47).
La manifestazione, organizzata dal comitato promotore sotto la regia di Federica Nicolai, in collaborazione con il  Comune di Lerici, l'Asd Golfo dei Poeti, con il supporto degli sponsor Decathlon e Tarros, ha riscosso un grandissimo successo di partecipazione con quasi 300 atleti iscritti alla competitiva in rappresentanza di numerose società provenienti da tutta Italia. 
Questo record di presenze è dovuto  non solo alla struggente bellezza del territorio che fa da cornice a questa manifestazione, ma anche al puntiglioso lavoro svolto dagli organizzatori che, anche negli anni precedenti,  hanno curato con passione e competenza ogni aspetto della rassegna: una kermesse giunta alla terza edizione e destinata a diventare una gara sempre più importante e prestigiosa nel panorama delle Notturne a livello nazionale.
Ma passiamo alle fasi salienti della corsa che si è svolta su un percorso di 9,500 km piuttosto impegnativo con una salita nervosa che da San Terenzo ha portato gli atleti fin verso l'impianto sportivo del Falconara per poi fare ritorno a Lerici, sulla rotonda Vassallo dove era posto il traguardo. Pronti e via è stato subito il drappello capitanato da Magkriotelis ad imporre un ritmo forsennato alla corsa  che ha frantumato il gruppo in diversi tronconi,  con una scrematura piuttosto evidente. Il tasso di umidità ha sicuramente fiaccato la resistenza di molti atleti, anche se spugnaggi e ristori hanno alleviato la fatica.
Ma, lungo la salita si è determinata la vera selezione con gli atleti migliori come Lazzarotti, Mosti, Perfigli, Figoli, Coltro, Pruno, Menchini, Quilico, bravi a staccarsi dal gruppo di testa e pronti a darsi battaglia alle spalle di Magkriotelis, che comunque  aveva sicuramente un passo insostenibile per la concorrenza. Terminata la salita, nel tratto in discesa che riportava sulla strada del ritorno a Lerici, c'era comunque la possibilità di recuperare qualcosa sul campione dell'Asd Galla la cui vittoria  non è comunque  mai  stata messa in discussione da avversari validissimi ma che non sono riusciti ad agguantarlo e si sono dovuti arrendere alla supremazia dell'atleta di origine greca.
Tra le donne bellissimo e palpitante  il duello tra la Morlini e la Cibei che ha visto prevalere l'atleta di Reggio sia pure per pochi secondi su SuperMaggy, comunque protagonista di una gara all'altezza della sua fama.
Tra le società in bella evidenza l'Asd Golfo dei Poeti , società organizzatrice,  che ha schierato ben cinquanta atleti ai nastri di partenza onorando nel modo migliore questo trofeo degli Arcigni, epiteto con cui, in tutto il mondo, è riconosciuta la società giallonera.
 
 
Manuel Cecchinelli

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

2017  A.S.D. Golfo Dei Poeti  By Simone Covre - Theme By Globbers 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione "Informativa Cookie"