logotype

A.S.D. Golfo Dei Poeti Benvenuti!

DECIMA STRACHIESINA / GIACOMO FIGOLI SESTO ASSOLUTO

Bene gli Arcigni con Andrea Benacci in grande spolvero
 
Chiesina Uzzanese (Pt). La " Dexima" edizione della Strachiesina ha visto il successo di Kurovic che si è imposto alla grande  dopo una gara condotta a ritmo elevatissimo davanti ad una concorrenza molto agguerrita. Quasi 500 gli atleti al via tra non competitivi e competitivi che si sono dati battaglia su un anello di 10,5 chilometri in misto asfalto sterrato con gli ultimi 3 chilometri disegnati sull'argine del Torrente Pescia (quasi in secca): percorso veloce e bellissimo con una piccola asperità in salita a metà gara, poi da affrontare  a tutto gas nel finale. Un tracciato quasi totalmente pianeggiante adatto ai fondisti veloci che hanno la possibilità di esprimersi al meglio e comunque molto divertente vista l'opportunità per tutti  di recuperare  e sorpassare gli avversari all'ultima curva!
 Dopo diverse partecipazioni,  questa volta gli Arcigni hanno lasciato il segno andando a premi con il fortissimo Giacomo Figoli, giunto sesto assoluto dopo una corsa condotta  tutta all'attacco  senza tatticismi senza risparmiare energie- Il portacolori giallonero, al debutto in questa prestigiosa manifestazione, ha comunque dimostrato un'ottima forma atletica, frutto del lavoro svolto in settimana insieme alla coach Sara Nucera .
 Ma senza ombra di dubbio,Giacomo, con una migliore conoscenza del percorso, avrebbe potuto anche salire sul podio.  " Sono comunque molto soddisfatto della mia prestazione - ha commentato l'Arcigno nel dopo gara - il mio infatti è un sesto posto di prestigio dietro a grandissimi atleti. Ma purtroppo sono rimasto un pò imbottigliato nella partenza e ho speso troppe energie per recuperare e riportarmi sotto i migliori. La gara ? Mi è piaciuta moltissimo, mi sono divertito molto e conto di ritornarci anche il prossimo anno perchè l'organizzazione è  veramente al top".
Certo magari con la presenza di  Khalid in piena forma anche Giacomo avrebbe  potuto ambire ad un posizione migliore, ma quello che ha fatto l'asso giallonero è straordinario ed encomiabile  avendo lo stesso ancora nelle gambe l'acido lattico della Notturna di Fivizzano.
 Per quanto riguarda gli altri Arcigni presenti, da evidenziare la bella prestazione di Andrea Benacci: il "Panzer giallonero" sembrerebbe avere cingoli inarrestabili ( i suoi polpacci se la giocano con quelli di Daniele Battilani) e nel finale ha lanciato granate da paura ad avversari di tutto rispetto chiudendo la gara con un buon tempo e soprattutto ancora con tante energia. Nota di merito invece al veterano Arcigno Riccardo Romano, alla sua terza gara in sette giorni, dopo Fivizzano e la Notturna di San Jacopo a Pistoia- Riccardo sa gestirsi con intelligenza e costanza e i chilometri che ha percorso non sono il frutto del caso: adelante ma con juicio. Chi vi scrive invece ha sofferto i chilometri iniziali e ha terminato in progressione recuperando qualche posizione. Che dire dell'organizzazione ? Eccezionale...!!! Grandissimi complimenti al Gruppo Podistico Massa e Cozzile che ha saputo allestire tutta la manifestazione alla perfezione, curando ogni dettaglio: efficienti i ristori lungo l'assolatissimo percorso, ottimo presidio della gara, pacco gara simpatico ed utile con maglia tecnica celebrativa e sacca per le scarpe, bellissima medaglia a tutti i partecipanti e buffet finale a base di insalata di riso, panzanella, porchetta toscana, cocomero, sali minerali e tanti tanti amatissimi ghiaccioli : una goduria dopo caldo, fatica e sudore !!!
Al GP Massa e Cozzile  non si poteva chiedere di più e c'è solo da rubare qualche  segreto agli organizzatori toscani per riuscire noi liguri a migliorare le nostre gare....
L'appuntamento è ora fissato per l' undicesima edizione !
 
Ad maiora
 
Manuel Cecchinelli

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

2017  A.S.D. Golfo Dei Poeti  By Simone Covre - Theme By Globbers 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione "Informativa Cookie"