10KM DI CHIAVARI / TRIONFA MARGHERITA CIBEI/ GIACOMO FIGOLI E MONICA ARCANGELI SUPER

Categoria: Resoconti
Pubblicato Giovedì, 02 Novembre 2017 23:45
Scritto da Manuel Cecchinelli
Visite: 188

10KM DI CHIAVARI / TRIONFO DI MARGHERITA CIBEI

BRILLANO  GLI ARCIGNI GIACOMO FIGOLI E MONICA ARCANGELI 

CHIAVARI. Dopo il successo ad Ameglia , Margherita Cibei conquista anche  la prestigiosa 10Km di Chiavari confermando di attraversare un periodo di forma strepitosa. SuperMaggie (che  in questa occasione indossava la maglia dell'Atletica Alta Toscana come atleta Fidal) ha fermato il cronometro sul tempo di 00:37:31: un'ottima prestazione  che le ha permesso di vincere alla maniera forte  con ampio margine di vantaggio sulle avversarie Carola Corradi (Atletica Valle Scrivia) e Luciana Bertuccelli (Pro Avis Castelnuovo Magra) che si sono dovute arrendere allo strapotere dell'atleta allenata dal ds Vitaloni. Ora per Margherita, supportata dai genitori Sabrina e Carlo, si prospetta un finale di stagione con i fuochi d'artificio e ovviamente noi speriamo che sia  in maglia giallonera. In ogni caso Margherita sarà sempre  un' "arcigna" dentro e questo per noi che l'abbiamo lanciata è motivo di orgoglio e soddisfazione.

Splendida, sempre nella categoria femninile, la prestazione di Monica Arcangeli la quale, essendo una bravissima  cantante lirica, ha emesso un acuto da applausi  ( do di petto ?) conquistando la quarta posizione di categoria con il tempo di 00:46:43: un finale in bella progressione, ovvero  da crescendo rossiniano,  le ha permesso di andare a premio e di tenere alto il prestigio degli Arcigni in questa fantastica competizione di Ognissanti giunta alla sua terza edizione

 

 

"LANCILLOTTO"  GIACOMO  FIGOLI SUPERSTAR 

Nella gara maschile il successo è invece arriso a Carlo Pogliani della Cambiasso Risso che ha chiuso in 00:31:54 davanti al compagno di scuderia Savio Gebrehanna e a Mohamed Rity (Delta Spedizioni). Ma gli Arcigni hanno ottimamente figurato. "Lancillotto" Giacomo Figoli ha infatti conquistato il secondo posto di categoria con il tempo di 00:35:24 che, considerato lo spessore degli avversari, è pur sempre un risultato di grande rispetto, mentre Carmine Coppola sta dimostrando di essere sulla strada giusta e ha disputato una gara di ottimo livello chiudendo in 00:38:11.

Per Giacomo, reduce dal bel piazzamento del Corri Sarzana, una corsa da protagonista, sempre a ridosso dei migliori senza cedere un centimetro: FENOMENALE !!!

Da sottolineare anche la  superba prestazioni di Davide Cocchi (al rientro alla gare dopo un lungo stop) che ha terminato sotto i 40 minuti. E' stato bravo e anche di stimolo ed aiuto alla moglie Monica Arcangeli : una bella coppia Arcigna che condivide con successo per entrambi la passione per il trail e la corsa.

BEST PERSONAL PER ANDREA BENACCI.

Tantissimi complimenti al grande Andrea Benacci che ha firmato il suo personal best con un 00:47:49. Veramente bravo  Andrea perchè non è facile  trovare  tutta questa energia per macinare tanti chilometri e con prestazioni interessanti;  ma il suo grande  impegno e la sua ferrea ostinazione sono il segreto del suo successo. Grandissimo!

FRANCESCO BENACCI E DONATO BASTA, DUE TRENI INARRESTABILI

Un grande plauso per Francesco Benacci  ( l'INGEGNERE sta tornando a grandi livelli ) e Donato Basta che hanno terminato la gara in 48 minuti, dimostrando una forma smagliante che è di buon auspicio per gli ultimi botti di stagione. Donato, che lavora per le Ferrovie dello Stato,  è equiparabile ad un Intercity   che presto potrebbe trasformarsi in una "FRECCIA GIALLONERA".

THE DOCTOR PIERLUIGI ANGELINELLI, TRASCINATORE E GRANDE MOTIVATORE DEGLI ARCIGNI

Se ho potuto apprezzare questa gara, con partenza ed arrivo nella suggestiva Piazza Mazzini nel centro storico di Chiavari, partecipata da 434 atleti, lo devo a Pierluigi Angelinelli che, stuzzicando la mia curiosità, mi ha spinto a condividere con lui questa ennesima avventura: ho ancora negli occhi  la  splendida e straordinaria giornata di sole che ha illuminato il lungomare di Chiavari e il Golfo del Tigullio, mentre mi sembra di sentire ancora  il profumo della focaccia appena sfornata... ma soprattutto non dimenticherò mai i bei momenti trascorsi con gli Arcigni a scherzare e a chiaccherare per stemperare la tensione......prima dello sparo....e soprattutto  vedo ancora  i visi sorridenti della truppa giallonera nel dopogara   quando la soddisfazione di aver tagliato il traguardo  spazza via la fatica e rimane solo una gioia indefinita e la voglia inesausta di ricominciare. Grazie di cuore Gigi !

 

Manuel Cecchinelli

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione "Informativa Cookie"