logotype

A.S.D. Golfo Dei Poeti Benvenuti!

19^ PISA MARATHON / GLI ARCIGNI SUGLI SCUDI

PISA MARATHON /  NELLA 42 kM BELLE PRESTAZIONI DI LEONARDO LIGUSTRI E CRISTIAN CEVASCO

TRA I "PISANINI"  SVETTANO MATTEO LOCORI , SIMONE DONATI E MARCO MORACCI

IL PEPERONCINO CALABRESE HA FATTO "VOLARE" DONATO BASTA!

 

PISA. Ultima fatica dell'anno per diversi atleti del Golfo dei Poeti che hanno voluto chiudere in bellezza la stagione partecipando alla Pisa Marathon, giunta alla diciannovesima edizione. Due le distanze in cui i gialloneri si sono voluti cimentare  , la 42 Km e la 21 Km detta anche "La Pisanina". Bene,  in  una bella ma gelida mattina di Dicembre in 10 Arcigni  si sono dati appuntamento in Piazza dei Miracoli, dove era posto l'arrivo proprio sotto la Torre Pendente.Otto di essi hanno optato per la Pisanina e segnatamente Matteo Locori, Simone Donati, Marco Moracci, Donato Basta, Andrea Benacci, Emanuele Ilari, Marco Cavallotti ed il vostro cronista, mentre gli impavidi Leonardo Ligustri e Cristian Cevasco hanno scelto la gara di Filippide e solo per questo coraggio va il nostro apprezzamento.

Alla partenza ci accoglie il sorriso frizzante della Coach Sara Nucera che ci sprona a dare il meglio di noi mentre Simone immortala con la sua digitale i nostri volti intirizziti dal freddo e poi ....il grido immancabile " 1-2-3 Arcigni"  che è il nostro doping acustico e guai a chi ce lo tocca !

Messi nella "gabbia dei leoni" prima del via,   si scambia qualche   chiacchera con l'amico Andrea Benacci e un toscanaccio reduce da New York, poi...davanti alle riprese Tv , lo sparo che libera la mandria di bufali composta da quasi 5000 atleti: ciac ciac qualcuno si fa dei selfie tra due ali di folla, benedetta vanità....dei runners.

Il percorso, per chi lo conosce, non è esaltante , a parte il tratto sui lungarni molto suggestivo e scorrevole. Poi...appena  fuori dalla città si trovano strade insignificanti,  rettilinei anonimi che affondano nella campagna  e che sembrano non finire mai....insomma roba  da farti andare in depressione....come sanno i Maratoneti. Comunque l'arrivo in Pizza dei Miracoli  e la medaglia al collo ti ripagano della fatica fisica e di tutte le energie nervose spese per terminare una gara impegnativa sotto tutti gli aspetti.

Bravissimi i due maratoneti Ligustri e Cevasco che hanno chiuso rispettivamente in 3:32:24 e in 4:17:02, tempi di tutto rispetto e comunque ottenuti su un percorso per nulla facile.

Tra i "Pisanini" svetta Matteo Locori, il longilineo atleta giallonero dalla falcata potente ed elegante, che termina in 1:27:25, davanti a Simone Donati (1:30:14) e a Marco Moracci (1:45:59).  Ma molto bene è andato l'Arcigno di Rende Donato Basta che, grazie alle qualità del peperoncino rosso calabrese, ha ottenuto un ottimo 1:48: 16...Ovviamente scherziamo la l'abnegazione e l'attaccamento alla maglia di Donato meritano il nostro encomio.

Molto confortanti e lodevoli le prestazioni di Andrea Benacci (1:50:23), Emanuele Ilari (1:54:41), Marco Cavallotti (1:57:10) mentre chi scrive ha chiuso in 2:03:03.

In ogni  caso la truppa giallonera ha onorato al meglio la gara e questo non può essere che di buon auspicio per la 

prossima stagione !

 

Ad maiora

Manuel Cecchinelli

Commenti   

 
0 #1 Jessica 2018-11-17 07:31
Have you ever thought about adding a little bit more than just your articles?
I mean, what you say is important and all.

Nevertheless just imagine if you added some great visuals or videos to give your posts more, "pop"!
Your content is excellent but with images and
video clips, this site could undeniably be one
of the greatest in its niche. Amazing blog!


my site :: Derrick: https://kasino.vin/
Citazione
 
2018  A.S.D. Golfo Dei Poeti  By Simone Covre - Theme By Globbers 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione "Informativa Cookie"