logotype

A.S.D. Golfo Dei Poeti Benvenuti!

GLI ARCIGNI FESTEGGIANO A LUCCA IL FANTASTICO 2018 DI KHALID

Il campione giallonero :"Ringrazio tutta la squadra per questa stagione memorabile".

Lucca.  Il nostro Khalid ha scelto l'amata Toscana per disputare  l'ultima gara dell'anno e, per la precisione, la Flying Run di Lucca organizzata dall'ASD Seventies in collaborazione con l'amministrazione comunale e sotto l'egida dell'Uisp locale: una gara veloce,   della lunghezza di 10 km con partenza ed arrivo nella centralissima Piazza San Michele su un percorso nervoso che si snodava in parte lungo le Mura ed in parte nel bellissimo  centro storico del capoluogo toscano. Una manifestazione, giunta alla seconda edizione, che ha visto alla partenza quasi 1600 podisti tra i quali oltre 400 i competitivi che si sono cimentati lungo il tracciato dei 10 Km mentre i non competitivi hanno optato per il circuito urbano di 5 chilometri. Lo scopo degli organizzatori era raccogliere fondi da devolvere in beneficenza ad associazioni che si occupano di disabilità e , anche sotto questo aspetto, la rassegna è stata un successo vista l'altissimo numero di partecipanti. Insomma Khalid non poteva scegliere di meglio per chiudere un anno che lo ha visto protagonista assoluto con 13 allori e numerosi piazzamenti di prestigio.  Nel 2019 - è risaputo - "la Freccia di Agadir" inizierà infatti una nuova  avventura sportiva agonistica con  l'Atletica Casone Noceto dove sarà tesserato come FIDAL , mentre potrà continuare a vestire la canotta giallonera come tesserato UISP. 

 

Per la cronaca la gara è stata vinta da un grandissimo Jilali Jamali mentre Khalid, reduce da un infortunio, non ha voluto rischiare più di tanto cogliendo comunque un buon risultato ( 12° assoluto). Ma  l'obiettivo del nostro campione non era certo quello di fare risultato bensì quello di festeggiare un anno memorabile con i compagni e sicuramente la giornata sportiva è trascorsa nel migliore dei modi all'insegna del divertimento e del piacere e della gioia di stare insieme. Complice una giornata fredda ma in parte soleggiata la gara si è svolta in un clima sereno  tipicamente natalizio con la città addobbata a festa, i negozi ed i caffè aperti e diversi gruppi di turisti a caccia di emozioni da portare a casa.

E gli Arcigni ? Da dieci e lode !!!

La nostra coach Sara Nucera insieme al buon Simone Covre hanno voluto essere vicini a Khalid ed hanno disputato una bellissima gara con Simone impegnato in uno sprint finale che lo ha visto ritornare alla brillantezza di un tempo neppure troppo lontano. E Sara ? E' sempre un piacere vederla correre con una facilità ed una agilità impressionanti e sempre con il sorriso! Una gazzella veloce ed imprendibile...

E poi sottolineo le fantastiche prestazioni di Alessio Cortili ed Andrea Farina : due Arcigni dalle grandi potenzialità che hanno scatenato l'inferno in quel di Lucca correndo con grande combattività e soprattutto togliendosi la soddisfazione di arrivare nel gruppo dei migliori.

Poi il grande Andrea Benacci, "il Russo", autentico uomo squadra, che, pur indossando i pantaloni della tuta, riesce sempre a mettersi alle spalle una marea di concorrenti con il suo passo potentissimo e terribile. Una forza della natura !!!

Bravissimo è stato  Riccardo Romano, "il gentleman", che è sempre pronto e disponibile a condurci in Toscana e a farci scoprire nuovi luoghi e nuove gare: una preziosa colonna arcigna, esempio di generosità ed altruismo.

Last but not least vorrei citare Andrea Giumelli, un'icona arcigna, che  si è travestito da "figlio dei fiori anni 70" proprio per rendere omaggio ai "Seventies" ai mitici anni Settanta : occhiali da sole Rayban, parrucca con capelli lunghi e bandana della pace: una via di mezzo tra "Jim Morrison" e "Drupi"  e Carlo Verdone "Figlio dei Fiori" di "Un Sacco Bello": splendido !!!! Un colpo di genio del vincitore della chilometrica che ha voluto festeggiare in modo originale Khalid e la squadra.

Alla festa per Khalid si è unita la simpatica Michela Baldini di Spezia Marathon che si è unita al nostro gruppo condividendo con noi momenti di assoluto divertimento. Grazie Michela !!! 

GIACOMO FIGOLI, UN VERO ARCIGNO NELLO SPORT E NELLA VITA

Un grande ringraziamento lo dobbiamo a Giacomo Figoli che, pur essendo ai box per via di una noiosa fascite plantare, ha voluto unirsi alla trasferta lucchese per festeggiare Khalid, l'amico di tante avventure, offrendo tra l'altro un preziosissimo contribuito fotografico alla squadra. Giacomo ha dimostrato anche in borghese un grandissimo attaccamento alla maglia e alla società che gli fa onore e di cui siamo orgogliosi. Grazie Giacomo !!!!

Insomma si è chiuso per gli Arcigni un 2018 scoppiettante ed indimenticabile e per il 2019 ? Auguriamo in primis salute e serenità....a tutti .il resto verrà da solo....

 

Manuel Cecchinelli

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

2019  A.S.D. Golfo Dei Poeti  By Simone Covre - Theme By Globbers 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione "Informativa Cookie"