logotype

A.S.D. Golfo Dei Poeti Benvenuti!

BORN TO BE WILD

Ciao a tutti amici Arcigni!

Questo resoconto racchiude il racconto di ben tre gare in una settimana: Montereggio Sabato 11 Agosto; la Stranotturna di Pontremoli il 14 Agosto e per concludere, l'Urban Trail di Camaiore, il 18; tutte queste tre gare, hanno per me un comune denominatore: o ero reduce da una festa o stavo per andarci; lo so che non e' la cosa migliore da fare come nell'Urban Trail di Camaiore, dove ho veramente dormito pochissimo prima della gara, ma per me era giusto fare cosi, anche perche', tra poco finiranno tutte le feste e molti miei amici torneranno nel nord Italia dove lavorano e li' vedro' sicuramente meno..per questo motivo ho scelto il brano: Born to be wild(Nati per essere selvaggi), colonna sonora del Film: Easy Rider. Partiamo per ordine: Montereggio, gara a due passi da casa mia, tutt'altro che semplice con 11,8Km di cui 6 in salita, dove ho arrancato parecchio, ma in discesa ho dato tutto, la classica gara con il coltello tra i denti, concludendo con un discreto tempo, con un mio deciso miglioramento. La Stranotturna di Pontremoli giunta alla 40 edizione, e quindi siamo quasi coetanei, sempre con tantissimi atleti provenienti da tutt'Italia, essendo la vigilia di Ferragosto, e Pontremoli e' sempre piena di turisti, desiderosi di cimentarsi nei 7Km da fare con qualsiasi andatura, e che ha visto trionfare, il mio amico Raffaele Poletti, pontremolese doc, al quale faccio i complimenti. Concludendo racconto dell'Urban Trail di Camaiore, gara molto dura con partenza da Camaiore e si proseguiva in direzione dei monti  sopra la citta' toscana, con ben 12 Km di salita, ma che al termine, vedra' premiati tutta la compagine Arcigna, ossia, io, Fabrizio Calevro, Pietro e Paola e Laura concludendo una settimana ricca di gare e feste, un modo selvaggio per me di fare le gare, ma presto tornero' al metodo tradizionale di preparare le gare.

Un saluto a tutti da Andrea Giumelli.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

2019  A.S.D. Golfo Dei Poeti  By Simone Covre - Theme By Globbers 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione "Informativa Cookie"