CORRI CASTELNUOVO, NEL SEGNO DELLA "REGINA" MARGHERITA CIBEI

Categoria: Resoconti
Pubblicato Martedì, 27 Agosto 2019 12:59
Scritto da Manuel Cecchinelli
Visite: 425

GLI ARCIGNI BRILLANO IN TUTTE LE CATEGORIE

 

Castelnuovo Magra (SP).  La Corri Castelnuovo incorona la sua "regina": SuperMaggie Margherita Cibei stravince la gara femminile e segna il nuovo record "rosa" della corsa in 34':48''.

La fuoriclasse dell'Asd Golfo dei Poeti ha battuto Luciana Bertuccelli della Pro Avis, giunta seconda, ed Isabella Pellegrini de "La Galla", a completare un podio di assoluto prestigio.

 

LA REGINA DELLA SALITA

Margherita ha impresso subito un ritmo eccezionale alla gara, ottenendo  già nei primi chilometri   un margine incolmabile per le rivali che alla fine hanno accusato distacchi importanti : ciò a dimostrazione della sua forza  e della sua brillantezza atletica.

La salita è il territorio di caccia prediletto da SuperMAggie e nella gara di Castelnuovo, dopo 4,5 km di discesa al piano, ve ne erano 4,5 di salita durissima fino a ritornare al borgo, segnatamente in piazza Querciola, dove era posto l'arrivo: per molti un incubo, per lei zuccherino.

E appunti sui tornanti dell'ascesa chiamata "Carlotta", Margherita Cibei ha innestato il turbo e con una  progressione  impressionante è giunta al traguardo in perfetta solitudine tra l'applauso dei tifosi e degli appassionati: il viso raggiante, la chioma al vento, la grinta "arcigna" stampata sul volto, suo marchio di fabbrica.

Del resto qui a Castelnuovo Magra Margherita è di casa: basti pensare che era suo anche il precedente record  di questa gara sulla  distanza di 9,5 Km: quindi Margherita ha battuto se stessa ! 

Una performance la sua che sottolinea anche uno stato di forma strepitoso che le ha regalato di recente a Massa anche il titolo Fidal di campionessa regionale toscana di corsa in salita sia pure  con i colori dell'Atletica Toscana. 

Per gli Arcigni quindi una grandissima soddisfazione coronata anche dalla conquista del Trofeo Musso come società maggiormente rappresentata nelle due gare organizzate dalla Pro Avis, quella di Colombiera e questa appunto di Castelnuovo Magra.

Se la corsa femminile si tinge di giallonero grazie alla straordinaria prestazione di Margherita Cibei e alle bellissime gare di Deborah Bonati , Patrizia Tornaboni ed Elisa Angelinelli,  la gara maschile è stata  totalmente appannaggio dell'Atletica Duferco della Spezia con la  vittoria di Andrea Del Sarto ( record della gara in 34':38'')  che ha preceduto il compagno di gara Paolo Bonazzi e Riccardo Quilico della Pro Avis.

 

GLI SCALATORI ILIO GERINI, EURO PUNTELLI ED ANDREA BENACCI SUL PODIO

Per Arcigni in grandissima evidenza con nota di merito   Luca Capineri Tosetti, Andrea Farina, Stefano Simoncini, Euro Puntelli ( quarto di categoria), Luciano Bellavigna, Andrea Benacci ( 4 di categoria), Donato Basta ed Ilio Gerini ( anch'egli sul podio ).

Con  grinta  ed impegno hanno terminato la gara Mattia Di Gaudio, Andrea Giumelli,  Domenico Rollo, Pier Luigi Angelinelli, Riccardo Romano e chi vi scrive. 

Un plauso sincero  al patron factotum  ed amico Angelo Salvetti per l'ottima organizzazione e la suggestiva location della premiazione , proprio ai piedi della Turris Magna del Castello dei Vescovi di Luni che domina la Vallata del Magra.

L'appuntamento ora è per la prossima edizione.

 

Ad maiora

 

Manuel Cecchinelli

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione "Informativa Cookie"