logotype

A.S.D. Golfo Dei Poeti Benvenuti!

Brescia Art Marathon

Brescia, 9-3-14 – Oltre 3.000 atleti al via nella Brescia Art Marathon, manifestazione podistica che include le prove da 10, 21 e 42 km. Partenza alle 9.15 dalla periferica viale Europa e arrivo per tutti nella cornice di Piazza della Loggia, dopo un breve tratto nel centro storico bresciano. Qualche piccolo problema prima della partenza, con parecchio caos per la consegna dei pettorali e delle borse, ma il giudizio alla fine sarà più che positivo: buoni i ristori e il servizio docce, ottimo il pacco gara composto da maglietta tecnica di marca con l’aggiunta di gadget e cibi vari.

Forse l’unica vera nota negativa è l’assenza del servizio navetta all’arrivo: i 3,5 km di distanza che separano Piazza della Loggia dal luogo di partenza costringono gli atleti a doversi spostare con i mezzi pubblici senza che sia stato predisposto un servizio dedicato  agli atleti o un accordo con la compagnia di trasporti locale.

In corsa sono presenti 4 arcigni: Luisa Buccolieri e Maurizio Gianardi, dopo la mezza maratona di Verona, si cimentano ancora nella medesima distanza e tagliano insieme il traguardo. Nonostante un fastidioso affaticamento muscolare che accompagna Luisa fin dai primi km, la neoarcigna chiude la sua seconda mezza maratona in 2h1m26s (25° su 43 atlete nella categoria),  migliorando di oltre un minuto il proprio p.b. sulla distanza. Buona la prima metà di gara sotto l’ora, ma prevale un po’ di stanchezza nelle fasi conclusive; il tempo finale premia comunque gli sforzi fatti nelle ultime settimane assieme al Maurizio che la sprona dal primo all’ultimo metro di gara. Tanta soddisfazione all’arrivo e un meritato massaggio dai gentili studenti della Facoltà di Fisioterapia di Brescia che subito dopo l’arco del traguardo offrono il proprio contributo per alleviare le fatiche degli atleti.

Nella 10 km non competitiva i neo-arcigni Erica Barrasso e Pasquale Tatavitto terminano la propria gara sotto l’ora, chiudendo la prova assieme a Mattia Bassi, ex arcigno veronese. Anche per loro tanta gioia all’arrivo e preziosi km nelle gambe, in vista delle prossime competizioni e in previsione dell’esordio in gare competitive.

Nella classifica assoluta domina il sudtirolese Hermann Achmueller che conclude la maratona in 2h25m47s mentre tra le donne il successo va a Barbara Ottelli in 3h26m03s. Nella 21km il primo al traguardo è l’italiano Georg Brunner che ferma il cronometro a 1h10m25s mentre nelle classifica femminile il primo posto va a Monica Baccanelli con un tempo di 1h23m37s. Nella 10km in vincitori sono Khalid En Guady che chiude in 31m37s e Erika Bagatin con un tempo di 38m21s.

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

2018  A.S.D. Golfo Dei Poeti  By Simone Covre - Theme By Globbers 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione "Informativa Cookie"