logotype

A.S.D. Golfo Dei Poeti Benvenuti!

Resoconti

ORA E ALLORA

Ciao a tutti amici Arcigni!

Domenica 1' Luglio, gli Arcigni hanno corso numerosi come sempre ad Aulla, la gara storica: Ciamptada di Aulla, da tanti anni fiore all'occhiello del Corrilunigiana, ora e allora gestita dalla famiglia Codeluppi; citta' natale di Franco: papa' di: Massimo ed Enzo; e la canzone di Ligabue: Ora e allora e' il titolo del resoconto di questa settimana.  Nel corso delle tantissime edizioni, si sono potuti ammirare, tanti campioni del Corrilunigiana, e magari qualcuno e' riuscito a correre tutte le edizioni o quasi,di questa classicissima, che si corre dal 1973, ed e' giunta quest'anno alla 46' edizione, ed io nel mio piccolo, da quanto corro con gli Arcigni, ho corso tutte le edizioni, dal 2015 al 2018, ed e' una gara non troppo semplice, resa ancor piu' dura dal caldo dell'estate, che si e' fatto sentire forte e chiaro; partenza alle ore 18, davanti al Comune d'Aulla(come per l'altra gara, la Corri per Aulla); quindi si va in direzione della Brunella, la fortezza storica della citta', passando in sterrato in direzione di Quercia;

Leggi tutto: ORA E ALLORA

UNA GRANDE FESTA

Ciao a tutti amici Arcigni!

Questa settimana per me e per Riccardo Romano, e' stata doppietta di gare: la 5 Km di Lucca e la bellissima gara di Podenzana, organizzata egregiamente da Daniele, con tantissimi Arcigni accorsi numerosi a questa Grande Festa: come la bella canzone di Luca Carboni, che da il titolo al resoconto di questa settimana. Giovedi 21, primo giorno d'estate, ho visto sul sito: Calendario Podismo.it, di una gara di 5 Km, a Lucca, che praticamente era un giro delle mura di Lucca, vicino a Porta San Pietro, e che era la parte iniziale della Mezza Maratona di Lucca, dello scorso Maggio, per partecipare a questa gara, comunque ho fatto gli scongiuri fino all'ultimo, in quanto ho finito di lavorare alle 18 in punto e alle 18,30, ero gia' a Santo Stefano Magra, con Riccardo, diretti a Lucca, in tempo utile per la gara, e durante il tragitto ho chiesto a Riccardo, se avesse voluto fare la gara assieme a me, e lui mi ha detto che sarebbe stato meglio che la spingessi al massimo, e che lui l'avrebbe fatta con tranquillita'; e allora a quel punto ho cercato di dare il massimo, spingendo proprio come avevo fatto alla Mezza,

Leggi tutto: UNA GRANDE FESTA

Trofeo Ballerini / Gli Arcigni societa' più numerosa

Podenzana (MS) Grande successo di partecipazione al Trofeo del Panigaccio di Podenzana, Memorial Ballerini, organizzato dall'Avis Locale in collaborazione con le istituzioni locali e valido come prova del Corrilunigiana 2018. Tripletta della Pro Avis di Castelnuovo Magra che con Riccardo Quilico, Saverio Crocetti e Daniel Nobile  ha conquistato  le prime tre posizioni, arricchite dal successo di Maria Luisa Spadoni nella classifica femminile.

Ma la gara si è tinta dei colori gialloneri grazie alla massiccia presenza degli atleti dell'Asd Golfo dei Poeti che ha vinto il premio come società più numerosa e che ha onorato la competizione nel migliore dei modi con allegria e spirito arcigno.

Sul piano meramente agonistico da sottolineare le brillanti prestazioni delle arcigne Sara Nucera e Monica Arcangeli, rispettivamente seconda e terza tra le donne a conferma di uno stato di forma che va continuamente migliorando, ma brave anche Valentina Pietra, Manuela Vallarino, Caterina Pagano, Patrizia Tornaboni, Federica Mori, Laura Di Mattia, Federica Bertolucci: tutte hanno  dato il 110%  dando fondo a tutte le energie richieste per una gara dura e dispendiosa dove la salita ha determinato grande selezione.

Tra gli uomini in canotta giallonera spiccano invece  le prove di  Fabrizio Calevro, Giacomo Figoli, Carmine Coppola, Simone Donati, Stefano Squeri e Max Germiniasi che hanno chiuso la competizione con tempi molto interessanti dimostrando comunque di avere ancora margini di crescita sul piano prestazionale.

Leggi tutto: Trofeo Ballerini / Gli Arcigni societa' più numerosa

MATRIMONIO LUCA e FEDERICA

Dopo che galeotta fu la Color Run di Milano di qualche anno fa, dove Luca e Federica si sono conosciuti, lo scorso fine settimana sono convolati a nozze nell’antico Monastero di Bobbio.

A loro vanno i più sentiti auguri da parte di tutti noi!

 

                                                             

FILIPPO TORTU RISCRIVE LA STORIA DELL'ATLETICA ITALIANA

FILIPPO TORTU RISCRIVE LA STORIA DELL'ATLETICA ITALIANA

CON 09.99 SCENDE SOTTO I 10 SECONDI  E BATTE IL RECORD DI PIETRO  MENNEA.

 

MADRID. Il 22 Giugno 2018 è una di quelle date da segnare con il cerchietto rosso come direbbe il buon Gianni Clerici; un giorno memorabile che entra di diritto  nella storia dell'atletica italiana e che ci consegna un fenomeno, un giovane talento che potrà ancora migliorare e segnare nuovi entusiasmanti record nella disciplina dei 100 metri piani. Stiamo parlando dell'astro nascente Filippo Tortu, un atleta che non finisce mai di stupire….

Nel Meeting internazionale di atletica di Madrid , lo sprinter azzurro ( classe 1998 , 187 cm per 75 kg) ha infatti corso i 100 metri in 09:99 , battendo il precedente record di Pietro Mennea di 10:01 ottenuto nel 1979 a Città del Messico, ben 39 anni fa. Grazie a questa straordinaria prestazione Filippo diventa il terzo bianco europeo di sempre a scendere sotto il muro dei 10 secondi nella regina delle discipline dell'atletica leggera. Se oggi  campasse ancora il grande Pietro Mennea sarebbe lieto ed orgoglioso  di passargli il testimone: chi ama ,come Filippo,  il lavoro e la fatica e ci mette tanto entusiasmo e passione  è infatti il degno erede del barlettano che per l'atletica ha fatto sacrifici enormi ed oggi impensabili: due sedute al giorno per 6 giorni!!!  Con ripetute e carichi di lavoro impressionanti….Roba che oggi nessuno sognerebbe di fare….!!!

Mennea e Tortu due stili  di corsa diversi ma due caratteri vincenti: Tortu ha la falcata potente e sciolta, è gioia di correre; Mennea era sofferenza e potenza, correva quasi ingobbito e alzava l'indice in segno di vittoria e quasi di riscatto sociale, lui figlio del Sud… Tortu è lavoro e disciplina ma anche piacere di correre e divertimento!!! Epoche diverse….

In ogni caso, al di là degli stili e dei  personaggi, oggi più che mai l'atletica italiana ha bisogno di campioni come Tortu  ( vent'anni appena compiuti!) che diano impulso al movimento e che attirino altri giovani alla pratica di uno sport sano e affascinante come l'atletica. In questa Italia pallonara, mediocre e divanista, Tortu è un fiore profumato spuntato nel letame….proteggiamolo....

Leggi tutto: FILIPPO TORTU RISCRIVE LA STORIA DELL'ATLETICA ITALIANA

SUNNY

Ciao a tutti amici Arcigni!

Per raccontarvi la gara di Beverino tappa del nostro Campionato Societario, di Domenica scorsa, dove ha il sole, si e' fatto sentire forte e chiaro, ho scelto la canzone dei Boney M: Sunny, che significa: soleggiato in inglese, e il calore ha reso ancora piu' dura, una gara, chiamata appunto: Saliscendi, per le pendenze e le discese che caratterizzavano il tracciato di Beverino. Partenza alle ore 9.45 dopo le gare giovanili, con il consueto passaggio dentro la Fiera d'Estate, proseguendo poi verso la parte alta del paese, attraverso un passaggio nel fiume, per poi discendere ancora in basso in direzione del tratto sterrato che costeggia il fiume Vara, e ad essere sincero molti atleti sono andati in difficolta' con il caldo, ma stringendo i denti siamo arrivati tutti al traguardo, ma ripeto non e' stata una gara semplice, ma e' valsa la pena venire a Beverino, per questa bella gara, dove erano presenti oltre 40 Arcigni, con i graditi ritorni in gara di Bruno Mencarelli e di Luca Cocchi e sua moglie: Elena Sassi, in quanto per loro si trattava della gara di casa, in quanto residenti a Beverino, complimenti a tutti, e ora appuntamento a Podenzana, sabato prossimo gara organizzata dal nostro Daniele, un saluto a tutti da Andrea Giumelli.

2018  A.S.D. Golfo Dei Poeti  By Simone Covre - Theme By Globbers 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione "Informativa Cookie"