logotype

A.S.D. Golfo Dei Poeti Benvenuti!

Resoconti

MESE DI MEZZE O MEZZO MESE (ME O SE!?!)

Ciao arcigni. Scusate il ritardo. Tempo tiranno ma dando priorità al lavoro, alla famiglia e, ovviamente, alla corsa, non sempre riesco a conciliare il resto.

Le ultime tre gare oggetto del resoconto/i odierno/i (e delle mie ultime fatiche) sono in ordine strettamente cronologico:

1-mezza di Reggio Emilia, il 18-3-18

2-mezza di Milano, 25-3-18

3-mezza di Genova, il 15-4-18.

1-in terra emiliana, arrivati con un passaggio degli amici gas runners (tra il quale Alessandro Portunato) insieme al Tigre, che mi ha gentilmente ospitato a casa sua la sera precedente la gara (trasferta altrimenti non fattibile partendo la domenica mattina da Genova); sera precedente dedicata a pizza e passeggiata nel paesino di Mulazzo (molto caratteristico, ordinato e bello); a Reggio Emilia ritroviamo Andrea e Simone, con i quali diamo vita ad una bella e discreta gara, in una giornata comunque ancora freddina, alternandoci nelle varie posizioni di testa (tra di noi!), anche se alla fine Simone l’ha spuntata alla grande perdendo di pochi secondi la realizzazione del suo best….Gara iniziata nel centro del paese partendo da Piazza Vittoria e proseguita verso l’esterno dello stesso in direzione campo Volo prima di arrivare in frazione Gavassa e di ritornare verso la città. Alla fine prima di rientrare in Speza e Genova pranzato con un “kebab (pizza x Simone)” nella patria dei cappelletti e del parmigiano!!! Gara molto interessante, ottimo pacco gara e medaglia finisher, per un costo irrisorio per una mezza (13 € il giorno stesso).

 

Leggi tutto: MESE DI MEZZE O MEZZO MESE (ME O SE!?!)

TUTTA MIA LA CITTA'

Ciao a tutti amici Arcigni!

Questa Domenica e' andata in scena, la '35 edizione della ViviCitta', manifestazione podistica, organizzata dalla Uisp, che si corre in contemporanea, in moltissime citta' italiane, e noi arcigni, l'abbiamo corsa, nella nostra citta', a La Spezia, e Tutta Mia la Citta' dei: Equipe 84', da il titolo al resoconto di questa settimana. E' infatti occasione, questa gara, per godersi appieno, le vie della citta', infatti e' una gara molto sentita, dai gruppi podistici spezzini, considerandola, al pari di una festa cittadina, tante' che gli arcigni al via della gara, con partenza da Piazza Brin, erano ben 47, senza contare poi quelli, impegnati nella corsa non competitiva, da affrontare con piu' calma, rispetto alla 12 Km competitiva, che comprendeva, un circuito di 4 km  con partenza appunto da Piazza Brin, quind in direzione del Mercato coperto, scendendo verso, Via del Prione, quindi direzione Via Verdi, per poi tornare al punto di partenza di Piazza Brin, ripetendo il giro per 3 volte;

Leggi tutto: TUTTA MIA LA CITTA'

VIVICITTA' LA SPEZIA / KHALID E SARA NUCERA SUGLI SCUDI

VIVICITTA' LA SPEZIA 2018 /   KHALID SECONDO ASSOLUTO

SARA NUCERA QUINTA TRA LE DONNE

OLTRE 50 GLI ARCIGNI AL VIA NELLA GARA UISP PIU' RINOMATA 

I PALLONCINI GIALLONERI DEI PACEMAKERS  CONTAGIANO TUTTI  I MARCIATORI

 

LA SPEZIA . Continua il momento magico di Gaout Khalid che, dopo il successo di Aulla, conquista un prestigioso secondo

posto al "Vivicittà" della Spezia. Al termine dei 12 chilometri del circuito  cittadino ( 3 giri da 4 Km)  ha prevalso la freschezza

atletica del giovane podista della Fiamme Oro Samuele Angelini  che ha terminato la gara con il tempo di 00:40:40 alla media

di 03:23; dietro di lui appunto il campione dell'Asd Golfo dei Poeti distaccato di 27 secondi, mentre al terzo posto si è piazzato

il bravissimo Enrico Ferlazzo di Spezia Marathon Dlf con il tempo di 00: 42:18.

Grandissima comunque la prestazione agonistica della "Freccia di Agadir" che ha corso con grande acume tattico: una  

gara intelligente la sua  condotta e gestita bene senza  attaccare subito  ma  cercando di controllare gli avversari e

di preservare le energie  per  l'ultimo  quarto  di corsa  dove è riuscito ad andare in progressione ed  agguantare la    seconda

posizione  mantenendola sino al  traguardo. 

Leggi tutto: VIVICITTA' LA SPEZIA / KHALID E SARA NUCERA SUGLI SCUDI

CORRI PER AULLA / KHALID CALA IL POKER E VINCE IN SOLITARIO

CORRI PER AULLA TROFEO AVIS/ L'ARCIGNO KHALID CALA IL POKER E VINCE IN SOLITARIO

ELENA BERTOLOTTI TRIONFA TRA LE DONNE 

GLI ATLETI DELL'ASD GOLFO DEI POETI FANNO IL PIENO DI PREMI.

L'ACUTO DI MONICA ARCANGELI E L'EXPLOIT DI FABRIZIO CALEVRO

GAS RUNNERS INSIEME AL TRAGUARDIO NEL RICORDO DI GIANFRANCO MAGNI

 

Aulla. Un uomo solo si presenta a braccia alzate sotto il traguardo del capoluogo lunigianese: Khalid Gaout,  "la Freccia di Agadir" , portacolori dell'Asd Golfo dei Poeti, trionfa alla maniera forte  conquistando la quinta edizione del Corri per Aulla Trofeo Avis e inanellando la sua quarta vittoria stagionale. La  progressione inarrestabile dell'asso magrebino, frutto del suo stato di  forma eccellente, ha demolito un'agguerrita concorrenza che ha dovuto alzare bandiera bianca ed accontentarsi delle posizioni d'onore. Bravissimi quindi  Andrea Cavallini del Gp Parco Apuane, secondo  assoluto, a 53" da Khalid, e Riccardo Quirico della Pro Avis di Castelnuovo, terzo a completare un podio di assoluto valore tecnico: entrambi hanno dato il massimo sfoderando una grande prestazione e lottando sino all'ultimo cercando di agguantare il campione giallonero.

Tra le donne il successo è arriso ad Elena Bertolotti (Gas Runners di Massa) che ha tagliato lo striscione per prima con un buon margine su Alice Franceschini (Atletica Duferco Spezia) ed Isabella Pellegrini (La Galla Pontedera).

Toccante la partecipazione del Gruppo Gas Runners che ha deciso di correre unito e compatto dall'inizio alla fine per onorare la memoria di Gianfranco Magni: un arrivo all'unisono che ha scosso il cuore di tutti i presenti.

Leggi tutto: CORRI PER AULLA / KHALID CALA IL POKER E VINCE IN SOLITARIO

GLI AIRONI GIALLONERI

Ciao a tutti amici Arcigni!

Finalmente Domenica scorsa, dopo il rinvio dello scorso mese, si e' recuperata la gara di Aulla, quando l'allerta meteo, non ha permesso il regolare svolgimento della gara, ma questa volta, il meteo e' stato clemente, ed ha riunito molti Aironi Gialloneri, ed ispirato dalla celebre canzone dei Nomadi: Gli Aironi Neri, gli Aironi Gialloneri, e' il titolo del mio resoconto settimanale. Infatti la gara di Aulla, come sempre organizzata dall'arcigno: Marco Mariotti, raduna da ormai sette edizioni, moltissimi arcigni, e Domenica eravamo ben 50 Arcigni al via, anche perche' la gara era tappa, del nostro Campionato Societario, e tanti di noi, cercavano di fornire la miglior prestazione possibile, anche cercando di migliorare il proprio personale nella dieci km; tanti arcigni hanno esordito ad Aulla, e tra questi ha fatto, un'ottima prestazione terminando: 12' assoluto,terzo nella sua categoria, e secondo miglior arcigno in gara, dietro alla nostra freccia d'Agadir: Khalid che ha vinto la gara, complimenti veramente, al nostro campione! Grandissime prestazioni arcigne di:

Leggi tutto: GLI AIRONI GIALLONERI

La Risposta

Ciao a tutti amici Arcigni!

Come da tradizione ormai da tre anni, io la Pasquetta la trascorro,... correndo! Quest'anno la gara che ho scelto e': il Giro dei due Castelli a Fontanellato, in provincia di Parma, per una corsa di 18 Km, unica problematica, almeno per me, il tempo limite di 1h e 50 minuti.. e questa gara mi doveva dare una risposta, visto che al momento attuale i tempi cronometrici, non sono il massimo... per questo ho scelto la canzone di Samuel: La Risposta come titolo del mio resoconto di questa settimana. Giornata di Pasquetta con un clima mite, con un sole che mostra segni di risveglio, a Fontanellato, presenti assieme a me, gli Arcigni: Simone Vignoli, Maurizio ed Andrea Benacci, in una gara come scritto prima con un tempo massimo, non troppo facile, che richiedeva per me, il massimo dell'impegno, e che comunque non mi spaventava piu' di tanto, nel senso che sapevo di potercela fare a terminare la gara, con quel tempo massimo, ma non dovevo assolutamente sottovalutarla come gara, ma anzi doveva servirmi come imput per migliorare i miei tempi cronometrici, e quindi anche se alla partenza, gli atleti non erano moltissimi, circa un centinaio, ma tutti molto forti, tra cui atleti dell' Avis Castelnuovo Magra, pronti a misurarsi, in questa competizione.

Leggi tutto: La Risposta

2018  A.S.D. Golfo Dei Poeti  By Simone Covre - Theme By Globbers 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione "Informativa Cookie"