logotype

A.S.D. Golfo Dei Poeti Benvenuti!

Resoconti

10KM WHITE MARBLE MARATHON / GIOVANNI MEAGGIA E PAOLO BUCCI VOLANO A CARRARA

10 KM WHITE MARBLE MARATHON / SUPER PRESTAZIONE DEGLI ARCIGNI GIOVANNI MEAGGIA E PAOLO BUCCI

 

CARRARA . L'africano Hosea Kimely Kisorio dell'Atletica Lucca ha vinto alla maniera forte la prima edizione della 10 Km White Marble Marathon con il tempo stratosferico di 29 primi e 34 secondi. Il giovane keniota si è imposto davanti a due specialisti della distanza come Abdeilah Dakoune del Gs Maiano e Midar Hicham della Podistica Castelfrachese dopo una gara giocata all'attacco. Grandissimo il livello tecnico di tutti i top runners che hanno gareggiato quasi tutti al 100% delle loro possibilità visto il bel percorso e le condizioni climatiche particolarmente favorevoli. Assai appetibile il montepremi che ha richiamato a Marina di Carrara i più forti atleti della Toscana e non solo.

Tra le donne a conquistare la medaglia d'oro è stata  Primitive Niyrora del Parco dell'Orecchiella con il tempo di 35:15 davanti a Linda Benigni dell'Atletica Empoli Nissan e a Elena Bertolotti dell'Atletica Castello terza a chiudere un podio di grande prestigio.

Insomma una prima edizione molto attesa che ha espresso una gara spettacolare e dai contenuti tecnici ed agonistici molto interessanti: un degno antipasto di quella che sarà la White Mable Marathon e un buon  esordio di una manifestazione destinata a crescere sia in termini di partecipazione che in termini di prestigio.

Leggi tutto: 10KM WHITE MARBLE MARATHON / GIOVANNI MEAGGIA E PAOLO BUCCI VOLANO A CARRARA

10KM DI CHIAVARI : L'ARCIGNO DONATO BASTA SCATENATO FIRMA IL SUO PERSONAL BEST

10KM DI CHIAVARI:L'ARCIGNO DONATO BASTA FIRMA IL SUO PERSONAL BEST

"Sono soddisfatto  ma il mio vero  obiettivo è la Maratona di Genova"

 

CHIAVARI. Nonostante le previsioni meteo di Chiavari non fossero delle migliori,gli Arcigni non hanno voluto mancare all'appuntamento con la quarta edizione della 10 Km  della ridente cittadina ligure, magnificamente organizzata dal Tigullio Chiavari Outdoor: una gara certificata Fidal che ogni anno richiama in riviera centinaia di atleti pronti a confrontarsi sulla più classica delle distanze del fondo.

In effetti, allerta o non allerta , alla fine poi chi si è presentato al via ha avuto ragione perchè le nuvole che minacciavano pioggia si sono diradate ed è comparso il sole che ha alzato gradevolmente la temperatura di questo 1 Novembre di Ognissanti 2018 all'insegna dello sport all'aria aperta.

Nella splendida piazza Mazzini, dove era posto l'arco gonfiabile della partenza e del traguardo,  gli atleti  competitivi erano ben 311 in rappresentanza di numerose società del centro nord mentre tantissime famiglie ed amatori hanno partecipato alla Family Run di 5 Km. Insomma un grandissimo successo di pubblico e di partecipazione che certifica l'ottimo lavoro della società organizzatrice che ha omaggiato tutti coloro che hanno tagliato il traguardo di una bellissima  medaglia ricordo. Certo, il costo di iscrizione era un po' caro ma, alla fine, il servizio è stato all'altezza del premio pagato con l'offerta di un ottimo ristoro con  focaccia, frutta, sali e  servizio massaggi e un bel pacco gara.

Due giri veloci di un anello di  5 km intervallati da una piccola salita hanno determinato la vittoria finale di Savio Gebrehanna ( Cambiasso Risso) che ha percorso la distanza dei 10.000 metri in 32:31 davanti a Ricky Mohamedi e al bravissimo Andrea Del Sarto dell'Atletica Duferco La Spezia.Tra le donne il successo invece è arriso alla inossidabile Gloria Marconi della  Galla Pontedera.

Leggi tutto: 10KM DI CHIAVARI : L'ARCIGNO DONATO BASTA SCATENATO FIRMA IL SUO PERSONAL BEST

10K DI LUCCA CINZIA RAMONDETTA TRA LE MIGLIORI DI CATEGORIA

10 KM DI LUCCA / L'ARCIGNA CINZIA RAMONDETTA  TRA LE MIGLIORI DI CATEGORIA

Personal Best per Simone Vignoli ed Andrea Giumelli

Lucca. Un'altra meravigliosa giornata per gli atleti  gialloneri dell'Asd Golfo dei Poeti che si sono cimentati nella 10 Km di Lucca: una gara molto veloce e partecipata organizzata da Lucca Marathon in collaborazione con l'amministrazione locale e sotto l'egida della Federazione Italiana di Atletica Leggera. Il percorso prevedeva due giri ( uno sulle Mura) ed uno esterno intorno alla magnifica città toscana: un tracciato  quasi pressochè pianeggiante, ideale per i fondisti veloci e soprattutto per chi ha voglia di migliorare il proprio personale su una distanza così affascinante ma anche così insidiosa e difficile

Leggi tutto: 10K DI LUCCA CINZIA RAMONDETTA TRA LE MIGLIORI DI CATEGORIA

Meeting dell'Amicizia /Arcigni presenti!

XXIV EDIZIONE DEL MEETING DELL'AMICIZIA A CELLE LIGURE

ARCIGNI PRESENTI NEGLI 80 E NEI 150 METRI PIANI

Roberto Corbani "Sono soddisfatto ma con maggior attenzione potevo fare meglio"

CELLE LIGURE. Chi vi scrive, insieme all'amico arcigno Roberto Corbani, ha preso parte sabato 13 Ottobre alla 24^ edizione del Meeting dell' Amicizia di Celle Ligure: un incontro internazionale di atletica leggera organizzato dal Centro Atletico Celle Ligure, Atletica Varazze ed Atletica Arcobaleno Savona sotto l'egida della Federazione Italia di Atletica Leggera ed in collaborazione con gli enti locali e numerosi sponsor.

Oltre 300 gli atleti partecipanti con numerose squadre della Liguria, tra cui l'Atletica Spezia Duferco, e del Nord Ovest mentre per quanto concerne le formazioni europee erano presenti il club spagnolo della Catalogna Palafrugell Sabadell e quello svizzero ginevrino del Bernex Confignon. Italiani Spagnoli e Svizzeri si sono confrontati in numerose ed affascinanti discipline dell'atletica leggera mettendo in comune esperienze e voglia di sport.

Una bellissima manifestazione all'insegna dello sport e dell'amicizia svoltasi sulla pista azzurra in tartan dell'arioso impianto Olmo Ferro di Celle Ligure che ospita  durante l'anno diverse  rassegne di questo tipo sempre con grande sucesso come il Meeting Arcobaleno et cetera.

Leggi tutto: Meeting dell'Amicizia /Arcigni presenti!

BICYCLE RACE

Ciao a tutti amici Arcigni!

Questa settimana attesissimo appuntamento per tutti i ciclisti e non; della '15 edizione della Castagna Bike; una gara di Biciclette, da qui il titolo del resoconto, che prende spunto dalla bellissima canzone dei Queen: Bicycle Race; gara riservata alle Mountain Bike; adatta a tutti ciclisti esperti e non; con tre percorsi: 20Km; 35Km; e 45Km; con oltre 1200 partecipanti provienti da tutta Italia; con un successo strepitoso; sicuramente nemmeno nelle piu' rosee previsioni, 15 anni fa, avrebbe scommesso, e Emanuele Pagani, proprietario del negozio Due Ruote, dallo scorso anno a questa parte, ha voluto dare spazio anche a noi runners; con due percorsi Trail, affiaccando cosi' due bellissime gare; e dando la possibilita' di scegliere tra due bellissimi sport, con bellissimi panorama, della nostra splendida Lunigiana; il via per il Trail era fissato nella Selva di Filetto; per le 9,20 con due percorsi:

Leggi tutto: BICYCLE RACE

ARCIGNI VINCENTI: MARGHERITA CIBEI REGINA DI MONTE MARCELLO

DECIMO FESTIVAL DELLO SPORT / SUPERMAGGY COLPISCE ANCORA

TRA GLI UOMINI TRIONFA ROBERTO NICOLAI

AMEGLIA. Quando Margherita Cibei corre sulle strade di casa alle avversarie rimangono sole le briciole. Pronostico rispettato anche nella competizione che si è disputata sabato 13 Ottobre nel bellissimo scenario del Parco di Monte Marcello.  La corsa di Ameglia, nell'ambito del "Festival dello Sport" è proprio la "gara" di Margherita non solo perchè i suoi genitori sono di Fiumaretta  dove lei ha vissuto a lungo , ma anche perchè la salita che porta a Monte Marcello esalta in particolar modo le sue doti di potente scalatrice. A sostenere Margherita Cibei sulle strade amiche arcigni e tifosi, il primo dei quali è suo padre Carlo che, appassionato delle due ruote,  ama  seguirla  sempre in bicicletta insieme a mamma Sabrina. "Dai forza tieni duro" e Margherita mette le ali non perchè ha bevuto una Red Bull ma perchè ha un motore con una cilindrata maggiore delle avversarie: una falcata regolare e potente che divora i tornanti e sgretola ogni speranza delle inseguitrici spezzando anche sogni di gloria di qualche maschietto. E chi la prende quella ?

Sul percorso di 12,2 due chilometri con la salita di 5 chilometri Margherita ha fatto la differenza impostando subito un ritmo forsennato che ha stroncato sul nascere ogni velleità della concorrenza. Il tempo di 51:24 parla di uno stato di forma strepitoso che significa quinto posto assoluto e prima delle donne. Basti dire che la seconda delle atlete  Maria Alfonsa Sella ha accusato  un ritardo  di diversi minuti dalla campionessa giallonera mentre la terza Marta Latino quasi sei primi: un abisso.

Leggi tutto: ARCIGNI VINCENTI: MARGHERITA CIBEI REGINA DI MONTE MARCELLO

2019  A.S.D. Golfo Dei Poeti  By Simone Covre - Theme By Globbers 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione "Informativa Cookie"