logotype

A.S.D. Golfo Dei Poeti Benvenuti!

Resoconti

8° Marcia mare e monti di san lorenzo

FRAMURA.  Buona la prestazione  degli arcigni che hanno preso parte alla Marcia Mare e Monti di San Lorenzo nel Comune di Framura.  Quattro erano i moschettieri gialloneri presenti ovvero Lorenzo Paita, Luca Pietronave, Marco Parma e Manuel Cecchinelli: tutti  hanno affrontato con impeto e dererminazione i 12 chilometri di un percorso tanto ostile e tortuoso quanto suggestivo ed affascinante. Le asperità del tracciato unite all'afa terribile del solleone hanno determinato subito una forte scrematura del gruppo, ma i podisti della rappresentativa del gs Golfo dei poeti, sia pure soffrendo  e stringendo i denti, alla fine hanno tagliato il traguardo  (posto nella  frazione di Castagnola) con tempi confortanti. La manifestazione, ottimamente organizzata, dal Comune di Framura con il patrocinio dell'assessorato allo sport ha richiamato al via oltre ai numerosi atleti locali anche diversi runners provenienti da Piemonte e Lombardia innamorati del nostro territorio che, correndo, hanno apprezzato ancor di più lo spettacolare panorama che si godeva dall'alto dei sentieri della gara. Al termine  un'appetitosa focaccia ligure e frutta fresca sono stati un giusto premio per tutti i coraggiosi che hanno preso parte alla gara. Ben disposti e riforniti i ristori lungo il tracciato dove è stata pure messa a disposizione degli atleti una "doccia fresca" con manichetta volante graditissima da tutti i runners. Simpatica la T Shirt del pacco gara con la pubblicità della Marcia Mare e Monti di San Lorenzo. Insomma una bella manifestazione da vivere sotto ogni aspetto da quello agonistico a quello paesaggistico e cultural gastronomico. 

10^ StraFossone

La 10^ StraFossone coincide con il rientro alle gare, dopo lo stop, per il nostro top-runner  Kahalid Gaout ottimo  terzo posto assoluto, gli altri Arcigni presenti Gigi Angelinelli, Puntelli Euro, Giorgio Saracini, Cristina Terenziani e il sottoscritto (Emanuele Ilari).

Accattivante il percorso (3 giri) ottimo il ristoro lungo il percorso (con docce rinfrescanti) e abbondante il ristoro finale e ricche le premiazioni.

Nonostante il forte caldo numerosissima la partecipazione circa 250 runners al via.

 

Arcigni appuntamento a Gragnola martedi' ore 17.

 

 

 

 

foto Rossi Giuseppe

 

Attraverso Le Mura a Massa

Attraverso Le Mura è una manifestazione che riprende la storia ventennale di una delle più belle manifestazioni podistiche che siano mai state organizzate a Massa.
Il Gruppo Stradone con l'appoggio del Comune e grazie al negozio Apuania Running di Stefano Ricci ha coraggiosamente e meritatamente ripreso questa tradizione ventennale riportando la corsa attraverso le mura di Massa proprio come "recita" il titolo della manifestazione.
Una manifestazione importante che richiama atleti di altissima qualità da tutta Italia e non solo: Kenia, Marocco, Etiopia erano presenti con i loro atleti.
E proprio queste nazioni occupano i primi cinque posti della classifica finale con l'italiano Massimo Mei sesto assoluto e primo degli italiani.
In campo femminile, invece, ottimi risultati dei colori "nostrani" con l'italiana Rachele Fabbro prima assoluta.
La rappresentativa Arcigna costituita da Manuel Cecchinelli e il sottoscritto Massimiliano Ercolini (causa concomitanza pomeridiana con un'altra gara) ha avuto il piacere di "scortare" a Massa il Top Player del DLF LA SPEZIA Super Mario Viola che ha onorato la corsa con una buona prestazione e un tempo di gran spessore: 37'03'' su un percorso ondulato di 10,5 km.
Pacco gara notevole che comprendeva una canotta tecnica, e diversi gadget.
Ottimo il pasta party finale e una graditissima sorpresa dell'organizzazione: la Brooks, partner tecnico della manifestazione, ha messo a disposizione uno stand con diverse calzature (tutte di ultima uscita) dando la possibilità a chi voleva di testarle correndoci la gara.
Naturalmente non potevo lasciarmi sfuggire quest'occasione e ne ho approfittato calzando un paio di Ghost 6 con le quali ho corso (magnificamente) l'intera gara.
Unico neo doverle restituire a fine corsa........
In conclusione una bellissima manifestazione organizzata in maniera ottima e con i partecipanti in aumento rispetto allo scorso anno.
A suggerimento degli organizzatori raccogliamo una critica che potrebbe essere costruttiva per gli anni a venire.
Molti podisti amatori hanno disertato la manifestazione perchè intimoriti dalla presenza di tanti Top Runner e dalla particolarità del percorso che sviluppandosi su 4 giri mette a rischio doppiaggio la maggior parte dei concorrenti.
Lo spunto sul quale invitiamo gli organizzatori a riflettere è: perchè non fare la gara con due partenze ?
Alle 20:00 partenza con tutti gli amatori e alle 21:30 partenza della gara dei Top Runner così che gli amatori possano correre senza timore di essere doppiati più volte (a me personalmente non me ne può importare nulla) e poi, a fine corsa, godersi lo spettacolo che i Top Runner sanno offrire con la loro corsa potente e affascinante.
In ogni caso il prossimo anno ci sarò lo stesso!!!
ARCIGNIIIIIIIIIIIII

Quelli che... oggi non si Covre

Quelli che questo resoconto della due giorni arcigna a Comano per il 3° trofeo San Giorgio lo leggono come farebbe Jannacci.

Quelli che vengono il sabato a Comano per prendere un po' di fresco e non riescono a scendere dalla macchina perchè si beccano un temporale con granzola (per chi non conosce il termine si vada sul sito de “La Crusca”).

Quelli che da geometra “lo misuro io il percorso, con il mio garmin... 8,4 km” e poi è 7,7.

Quelli che lo tracciamo con le bombolette il percorso : frecce su, giù, andata, ritorno, bianca, gialla,
rossa...

Leggi tutto: Quelli che... oggi non si Covre

Trans D'Havet 2013 - Il Resoconto

Eccoci arrivati dopo un viaggio piacevole (eccetto un'ora di coda finale) nel comune di Valdagno. Qui si pone quello che fortunatamente sara' l'unico problema di tutto l'evento: non ci sono indicazioni per raggiungere il palazzetto dove ritirare i pettorali! La cosa mi preoccupa un po', non vorrei che anche le indicazioni sul percorso fossero cosi' scarne... Mi vedo gia' perso nelle dolomiti vicentine. Fortunatamente non sara' cosi', non posso che fare un plauso ad un'organizzazione di gara perfetta dal primo all'ultimo km.

Arriviamo quindi al ritiro dei pettorali e qui trovo la prima bella sorpresa, nel pacco gara c'e' una delle maglie tecniche piu' belle che io abbia mai visto; decido da subito che questa diventera' la mia maglia preferita (scusa San Pellegrino!).

Dopo una cena della quale non ricordo molto il sapore, io e Fabrizio ci prepariamo per partire per la nostra avventura. Nei momenti che precedono la chiamata al pullman mi sdraio sull'erba cercando di trovare un po' di riposo e rispondendo agli sms di tutti gli amici che mi augurano buona fortuna.

Leggi tutto: Trans D'Havet 2013 - Il Resoconto

L'arcigno Casati sul podio a Livigno:e' 2^

Una splendida notizia vola veloce dalla valle dello Spol fino al nostro amato Golfo....
Un arcigno sul podio alla  StraLivigno 2013.


Ebbene si col percorso, quest'anno rinnovato con partenza e arrivo all'Aquagranda Wellness Park,  risultato più morbido e "corribile" rispetto alle precedenti edizioni, i vincitori  hanno fatto la differenza nei tratti in salita e sul tratto finale.


Tra questi il nostro Kristopher Casati che si è posizionato 2° nella gara non competitiva con l'ottimo tempo di 1:29:20 alle spalle e davanti a due finlandesi.


Ottimo tempo del nostro arcigno,dicevamo, se si pensa che la mezza Maratona di Livigno contiene un dislivello non indifferente,infatti supera i 400m, e come se non bastasse lo sforzo lo si effettua ad un'altitudine minima di 1800 arrivando fino a superare quota 2100;Con questo tempo Casati si posiziona al 5° posto della classifica di tutti i tempi degli Arcigni.
Tutto cio non fa che rendere orgogliosi tutti noi Arcigni per la prestazione sensazionale di Kristopher che ricordiamo quest'anno è la seconda volta che lo vediamo salire sul podio.

Leggi tutto: L'arcigno Casati sul podio a Livigno:e' 2^

2019  A.S.D. Golfo Dei Poeti  By Simone Covre - Theme By Globbers 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione "Informativa Cookie"