logotype

A.S.D. Golfo Dei Poeti Benvenuti!

 A cura di Jacopo Borniotto

Ridiamo!

Ecco i ancora alle prese con il foglio bianco di Word. Ma oggi voglio essere "leggero" e sfottermi un po' per la mia piccola mania della corsa in natura.

Pensavo che non ci fossero abbastanza riviste dedicate al trail. Se togliamo Spirito Trail e qualcosa su Runners' e Correre non si trova molto. Invece no...girovagando tra edicole, biblioteche e studi professionali si trovano molti periodici che parlano di noi. Li cito a casaccio, indicando il nome dell articolo e dove lo si ppuò trovare. 

1 Caccia al cinghiale. Pag 26 "Oddio non era un cinghiale. 12 modi per far sparire un corpo"

2 Il Ginocchio (rivista per fisioterapisti). Pag 44 "Aumenta il tuo fatturato consigliando la corsa su terreni scoscesi e sconnessi"

3 L'Amante (sexyshop). Pag 65 "Convinci il tuo migliore amico a fare un'ultratrail:2 giorni con sua moglie!"

4 Il Cardiochirurgo (su abbonamento per cardiochirurgi). Dossier "Come trovare l'aorta tra fango, erba, sassi e tutto quello che ha combinato questo disteso qui in pantaloncini"

5 YMCA (rivista del settore gay e lesbo). pag 19 "Pantaloncini cortissimi e tanta vaselina. Come unire lo sport alla camporella"

6 L'Ultimo Viaggio. Onoranze funebri. " Come organizzare le esequie di un ultratrailer. Tra ristori, chip ai parenti ed urna cineraria Salomon"

7 Il Brigante. In abbonamento agli affiliati delle cosche mafiose e camorristiche. Pag 11 "Se il Crimine non gira dai l'assalto a qualche runner" pag 45 "corde e buche: come organizzare l'imboscata"

8 Soccorso Jeep. Alle officine ACI: pag 38. "Come convincere 4 trailer a spingere una jeep in panne su per un monte ingannandoli con un allenamento di potenza"

9 Domani Sposa. In edicola. Pag 78. "Lui corre: lascialo perdere"

10 Archeologia e ritrovamenti. In edicole selezionate Pag 40 "E' un nuovo Uomo di Similaun o uno sfortunato trailer?

E si potrebbe continuare.....buone risate runners!

A presto sui sentieri!

 

 

Una foto

Tra poco di un mese sarò di nuovo sulla linea di partenza della Abbots. Abbots significano 125 km e un buon dislivello. Da quasi un anno la “copertina” del mio Facebook è un poster con Bruno e con Riccardo. E’ l’ultimo metro prima del traguardo. E’ la botta di adrenalina, è la gioia. È la felicità e la consapevolezza di essere arrivati, di esserci riusciti. Se, come corridore, volessi crearmi un’immagine utile per arrivare ancora una volta a Bobbio probabilmente sceglierei questa. O forse no. Anzi…penso che non la sceglierei. Ne sceglierei un’altra, sempre legata a questa gara…. Nella mente mi stamperei questa:

Leggi tutto: Una foto

LEGO

Da oltre una settimana sono alla ricerca di un’idea per il nuovo post. Ma le idee non vengono sempre da sole. Un po’ come un tempo al km. Posso applicarmi, cercarlo, applicarmi, ma non è così scontato che, alla fine, tutti i pezzi del puzzle combacino perfettamente. Così preferisco non “forzarmi” nello scrivere qualcosa che, altrimenti, non mi darebbe le giuste ispirazioni per cominciare a scarabocchiare su Word. E l’idea me l’ha data uno stralcio letto su un libro. “…perfino il LEGO ha le istruzioni che dicono come montarlo”. Cavolo, è vero! Lo schema viene imposto direttamente dalla società. E tutti i bambini con il Lego in mano faranno le stesse mosse per costruire la medesima cosa, che si tratti di un castello, una barca od un trattore.

Leggi tutto: LEGO

2018  A.S.D. Golfo Dei Poeti  By Simone Covre - Theme By Globbers 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione "Informativa Cookie"