logotype

A.S.D. Golfo Dei Poeti Benvenuti!

a cura di Federica Nicolai

"Che gusto c'è a correre?

Tutti consideriamo il tempo, la classifica, il risultato, ma ci sono tanti piccoli particolari che rendono una corsa diversa da un'altra, magari più speciale...degna di essere ricordata. Eccomi quindi alla caccia di queste perle , magari nascoste sottoforma di incontri, eventi, ricette o gossip, che danno alle nostre trasferte un po' più di sapore! Una ricerca del gusto in tutti i suoi significati e sfacettature...per divertirsi al 100%"

Garmin ForerRUNer Viareggio

Questo non è  un resoconto ma una pagina del mio diario, un racconto che per una volta voglio condividere perché  è   grazie alla corsa che ho provato tutto questo.
Premetto che negli Arcigni ho trovato un gruppo di amici, alcuni dei quali mi sono entrati nel cuore come se fossero parte della mia famiglia e  Rachele è  una di queste.  Quando ho saputo dell'imminente trasferimento ho cercato una gara da condividere: ci siamo conosciute per la corsa e solo una corsa insieme poteva essere il miglior "arrivederci"!
Quella di Viareggio  è  stata una gara scelta a caso visto il poco tempo a disposizione e non ci interessava dove,  quando e quanto ma solo con chi.
Una giornata estiva di sole,  un lungomare affollato e un cellulare pronto a far foto la giusta cornice per un allegro gruppetto di amici che non si sarebbero trovati in altre circostanze ma che ora farebbero di tutto l'uno per l'altro .
Per una volta non mi arrabbio se il GPS non prende, se c'è  fila in bagno, se quelli che organizzano fanno caos con le iscrizioni: il sorriso non si intacca!
Oggi non conta a quanto corro, non conta il tempo, non contano neppure le categorie ma solo il numero di risate che facciamo dall'inizio alla fine.
In questi 10 km ho imparato che se sei ultimo ti incitano molto di più e ho  provato l'emozione di correre scortata dall'ambulanza divertendomi a scherzare con chi la guidava, ho  cantato in coro vecchie canzoni stonate e mi sono fermata a fare la doccia con gli altri sotto i nebulizzatori.
Direi che ho guadagnato tanto e perso niente, perché l'Amicizia (con la A maiuscola) ha fatto in modo che ci scivolassero sopra le banalità facendocene fregare del resto; in fin dei conti cosa ci interessa se l'acqua dei ristori è  bollente o se qualcuno taglia l'ultimo giro di boa per superarti gli ultimi 10 metri? Noi abbiamo vinto e le lacrime versate in un abbraccio al traguardo sono di gioia.
La corsa è  anche questo
Saluti Amici Arcigni

Scoop in laguna

Non potevo non iniziare questa rubrica con la maratona di Venezia.
e vi assicuro che non è perchè è stata la mia prima maratona...beh...anche questo ha la sua rilevanza....ma non è il motivo principale!

Ragazzi, quello che sto per raccontarvi è uno scoop sensazionale, una perla rara, sicuramente un'emozione nell'emozione.

Immaginatevi la zona d'arrivo dopo quasi 5 ore dal via: atleti arrivati che si cambiano e ritirano le medaglie, un pubblico bagnato ma ancora urlante, una lunga fila di persone che sta raggiungendo il traguardo, una pioggia intensa che continua a far tremare senza spegnere i sorrisi.
In questo momento lo speaker annuncia festoso che c'è un runner appena arrivato che chiede il microfono suscitando la curiosità delle centinaia di persone presenti (stupite soprattutto dal fatto che questo ragazzo abbia ancora fiato e forza per parlare).

Leggi tutto: Scoop in laguna

2017  A.S.D. Golfo Dei Poeti  By Simone Covre - Theme By Globbers 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione "Informativa Cookie"