logotype

A.S.D. Golfo Dei Poeti Benvenuti!

a cura di Sara Nucera

Tutto è cominciato per caso quando un gruppo di Arcigni mi ha chiesto di vederci per fare assieme degli allenamenti e da allora questi primi incontri sono diventati degli appuntamenti fissi settimanali. Continua A Leggere...

L' Arcigna Commedia

Così citava lo striscione preparato dagli Ultras giallo-neri che oltre ad aver lasciato il segno davanti a casa Angelinelli è sicuramente rimasto impresso nella mente di molti maratoneti fiorentini.
Così partiamo belli carichi, guidati da uno scatenatissimo Spuma (Marco Mariotti), che l’anno scorso ha lasciato il cuore in questa gara, ma quest’anno ha lasciato l’anima!
Non serve sempre correrla una competizione per farne parte o viverla e godersi appieno il risultato come fosse una vittoria, soprattutto se si è in tanti a condividere una bella giornata..le emozioni si moltiplicano.
E questo Marco e tutti gli altri sostenitori arcigni l’hanno vissuto in prima persona domenica scorsa durante le 30^ edizione della Maratona di Firenze.

Perciò iniziamo con i voti partendo proprio dal “Tifo Arcigno”

I cantastorie narrano che gli arcigni sbucassero come funghi in ogni angolo di Firenze e la leggenda racconta che i più indomiti fossero arrivati a percorrere quasi 18km per seguire, incitare e fotografare i propri compagni di squadra. Questo fantastico gruppo, oggi trascinato da Davide e Marco, non può che meritarsi un bel 10 e come giudizio credo che, i ringraziamenti ricevuti, da chi l’ha corsa davvero questa maratona e che ha “subito” il tifo arcigno, esplichino al meglio la votazione. Quindi grazie a Francesca, Alice, Patrizia, Domenico, Davide, Marco, Simone, Eliana, Chiara, Elena, Sara, Maria Cristina e Antonio Pio!

C’era anche qualcun altro in maglia gialla che sbucava ovunque per la città: i nostri coraggiosi dei 42,195Km

Per qualcuno era la prima maratona. Il solo nome può far paura e in più c’è il pensiero dell’ignoto..è la prima, non sai cosa ti aspetta, puoi fantasticare, immaginare, sognare, sperare, temere, ma solo il giorno della gara realizzerai. E’ la prima non sai cosa ti aspetta, c’è la bellezza della sorpresa, dell’inaspettato, sia che si realizzi o meno ciò per cui ti sei preparato, resterà per tutto questo unica e speciale.

Leggi tutto: L' Arcigna Commedia

Dal “felino” alla “fiorentina”…la corsa è servita!

E’ difficile tenere testa agli Arcigni quando sono a tavola ed è difficile che non portino allegria, basta “l’urlo” ad infiammare le folle, se poi il tutto è annaffiato pure da un buon vinello avrete la fortuna di ascoltare  le nostre ugole d’oro, i nostri tre Tenori Giallo-Neri!
E’ difficile mettere assieme tante individualità ma se il tutto è ben amalgamato, ne esce fuori una ricetta speciale...un gruppo unico.
…aspettate un momento, ma si parla di corsa o cosa?...ricette, vinello, tavolate, baldoria, canti…beh si corre facendo anche questo, si corre così: in modo Arcigno!

 

TRAIL DEL SALAME

Visto il preambolo e il nome della corsa i nostri ragazzi non potevano che presentarsi numerosi, anche per ringraziare i “gemelli” del Casone Noceto che hanno partecipato in tanti al Trail Golfo dei Poeti.
Così siamo più di 30, c’è chi correrà  tutti i quasi 25 km del percorso lungo, chi farà i percorsi più brevi di 9 o 13 km e la nostra CHIARA BACCI che essendo figlia di un Abbarcigno non poteva non partecipare al Baby Trail di 1 km. E poi c’è chi farà da accompagnatore, come DOMENICO  che ha ancora il gesso, ma da bravo capitano non abbandona la sua truppa! E chi ci accompagna e intanto ci regala sempre dei bei ricordi con delle bellissime foto, SARA e ELIANA grazie mille!Alla fine però siamo tutti lì per un unico motivo: il salame e passare una splendida giornata assieme!

Perciò per questa gara sarà una pagella di gruppo:
Grazie  alla caparbietà e miglioramenti di arcigni come: CATERINA che si sta allenando alla grande con una forte determinazione che la sta portando a volare di volta in volta sempre di più. O di PATRIZIA o FRANCESCA autentica trascinatrice dell’ormai arcigno per un giorno o di ALICE che deve ancora dire la sua per riprendere la testa del Corrilunigiana, forza Ali non è ancora finita! O DAVIDE che macina km e ogni volta si sente sempre meglio, per non dimenticare tra questi EMANUELE e il tenacissimo ROBERTO ISMARI!

 

Leggi tutto: Dal “felino” alla “fiorentina”…la corsa è servita!

ARCIGNI sugli SCUDI nel PRINCIPATO di MONACO

   

Si è conclusa in maniera estremamente positiva la trasferta in campo internazionale dei 7 +1 atleti arcigni che, venerdì scorso 19 Luglio, si sono trovati a calcare il tartan della pista dello Stadio Louis II di Monaco per percorrere tutto d’un fiato 1000 metri infuocati.
Le emozioni sono poi continuate alla sera quando alle 19 ha preso il via il Meeting Internazionale di Atltetica Leggera. La manifestazione è infatti una delle tappe mondiali della Diamond League, abbiamo così potuto seguire dal vivo, nelle varie discipline, gli atleti più forti al mondo del momento.

Leggi tutto: ARCIGNI sugli SCUDI nel PRINCIPATO di MONACO

2018  A.S.D. Golfo Dei Poeti  By Simone Covre - Theme By Globbers 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione "Informativa Cookie"