logotype

A.S.D. Golfo Dei Poeti Benvenuti!

Resoconti

IO STO CON GLI ARCIGNI

Ciao a tutti amici Arcigni! Dopo aver ricominciato a correre in gara, due settimane orsono,  Domenica scorsa, mi sono cimentato in un'altra gara, tutt'altro che semplice: Il Trail degli Antichi Lavatoi, a Sant'Ermo di Casciana Terme Lari, in provincia di Pisa; dove ho partecipato nella distanza dei 20Km, ed il titolo del resoconto di questa gara e': Io sto con gli Arcigni, ispirato alla colonna sonora del film: Io sto con gli Ippopotami di Bud Spencer e Terence Hill.  Nei giorni antecedenti alla gara, mi sono sentito con un grande podista come: Gianni Chiarei,  esperto di Trail impegnativi, originario di Pontedera, sicche' non distante dalla partenza della gara, mi aveva messo in guardia sulle difficolta' della gara, aumentando i miei dubbi, in quanto la mia attuale condizione fisica, non poteva lasciare tranquillo su una gara del genere, ma ho deciso comunque di recarmi a Sant'Ermo, mettendo in preventivo che magari non avrei terminato la gara; ma la sconfitta non e' mai un fallimento, il rimpianto di non provarci, magari potrebbe esserlo; e accompagnato dal mio grande amico nonche' Arcigno: Riccardo Romano, parto conscio di cio' che posso dare, e sin dai primi km, il Trail si presenta insidioso, ma reggo bene, sin troppo, con salite irte, e discese altrettanto insidiose, quindi arriva dopo un km d'asfalto; il tratto del gretto del fiume, e la gara scorre quasi tranquilla, sino al 17Km, ma come preannunciato da Gianni, una terribile salita, mi manda in tilt... le forze quasi svaniscono, il sole lungo la collina toscana, non aiuta.. stavo crollando, ma pian piano riesco a completare la gara, arrivando ai bellissimi antichi lavatoi, che preannunciano l'arrivo, fino a sentire la voce del grande Graziano Poli.. che annuncia il mio arrivo.. dicendo'' il portacolori'' gialloneri Arcigni sta arrivando...e credo che a detta di tutti sia stata una gara bella quanto dura, ed il portacolori Arcigno, ce l'ha fatta, e si e' messo un'altra medaglia al collo...si perche' io sto con gli Arcigni... e anche questa e' la mia forza.. voglio che la gente lo sappia. Voglio ringraziare in primis Riccardo per avermi accompagnato, Alberto Cappello, per aver organizzato questo bellissimo Trail, e Gianni Chiarei, per i suoi preziosi consigli.

Un saluto a tutti da Andrea Giumelli.

Dieci

Ciao a tutti amici Arcigni! Dopo tanti mesi di silenzio, sono tornato a scrivere finalmente... non certo perche' non volessi, piu' correre o scrivere, ma ovviamente, per situazione pandemica che ha stravolto, tutto il Mondo, incluso lo sport, e io tra l'altro, ho fatto un mese d'isolamento, positivo asintomatico al CV19. Comunque Domenica 25 Aprile, e' arrivato il momento di ripartire, con la gara: La Rapidissima 10K certificata Fidal d'interesse nazionale, che quindi autorizzava gli spostamenti tra le regioni; a Pietra Ligure in provincia di Savona. Per il titolo del primo resoconto del 2021, ho scelto: Dieci, il brano della bravissima cantante: Annalisa, originaria proprio di Savona. A Pietra Ligure, l'organizzazione ha fatto sold out in poche settimane d'iscrizione, fissando a 500 persone, il limite massimo consentito dalle restrizioni imposte dal protocollo Anti- Covid; con molti atleti locali d'elite, e alcuni atleti che frequentano le gare del panorama Tosco-Ligure, che conosco, presenti nella Riviera Ligure tra cui: Roberto Ria e Andrea Castelli provenienti da Livorno con la quale ho condiviso il viaggio di ritorno, Sara Tognini, e alcuni atleti dell'Avis Castelnuovo Magra, tutti desiderosi di gareggiare in questo splendido scenario; con partenza da Via della Repubblica a Pietra Ligure, in direzione Borgo Verezzi, formando un circuito chiuso al traffico di circa    3, 5 Km; da ripetere per 3 volte, per un totale di 10Km. Grande l'emozione alla partenza, visto che non correvo una gara competitiva, da Ottobre 2020; ma una volta sentito lo sparo dello starter, si parte tutti assieme seppur distanziati, si torna a sentirsi liberi, felici e soprattutto anche in forma fisica, anche per quanto riguarda me, per essere in una forma fisica migliore ci vorra' tempo, ma comunque sono contentissimo cosi', ho chiuso la gara in poco piu' di 54 minuti, senza troppi sforzi, e spero che sia solo la prima delle gare che vorrei fare in questa stagione. Intanto questi sono stati i primi Dieci chilometri, che mi aiuteranno soprattutto psicologicamente, dopo il brutto periodo che ho passato. Ringrazio pubblicamente Luciano Costa dell'Asd Riviera Run, per la perfetta organizzazione della gara, e per l'accoglienza e la disponibilita' nei miei confronti. Ciao a tutti da Andrea Giumelli.

 

DOMENICA ARCIGNA/ ...ALLE NOVE... ANCHE SE PIOVE...

SU PER I TORNANTI DI MONTE MARCELLO E PUNTA BIANCA

 

Ameglia (Sp) Dopo una settimana di stress lavorativo, la domenica , inutile dirlo, dovrebbe essere il giorno dello "scarico", della corsa, del cazzeggio, di muovere le gambe e di spedire i pensieri su una mongolfiera alla deriva nei cieli....

Leggi tutto: DOMENICA ARCIGNA/ ...ALLE NOVE... ANCHE SE PIOVE...

Save The Last Dance for Me

Ciao a tutti amici Arcigni!

Un saluto Andrea Giumelli.

Questa Domenica, io e il mio grande amico: Riccardo Romano, siamo andati a Ponte Buggianese, in provincia di Pistoia; per la Gp Run 2000K, di 10Km, sul Ciclodromo Alfredo Martini, e con ogni probabilita', dopo l'emanazione dell'ultimo DPCM; quella di Domenica scorsa e' stata per noi, l'ultima gara, almeno del 2020; ed il titolo del resoconto e': Save The Last Dance for Me di Micheal Buble'(Lascia per me l'ultimo ballo), proprio per questo motivo. Anche questa gara, era incerta fino alla fine, in quanto la situazione Covid, come noto non e' delle migliori; comunque nonostante tutto, la gara si fara' seguendo i dovuti controlli, compilando un'apposito questionario pre gara, e venendo misurata la temperatura corporea, tramite termo scanner, e gia' dalle prime battute, s'intuisce che quella poteva essere l'ultima gara, o anche l'ultimo ballo, ma non vogliamo pensarci, e ci posizione nei nostri appositi spazi nelle batterie, assegnataci con il nostro numero del pettorale, e dobbiamo fare 5 giri del Ciclodromo, misurati in 2Km, per appunto un totale di 10Km, e nonostante fossi un pochino stanco, la chiudo in 52min, un tempo discreto e comunque ho probabilmente finito la stagione 2020, con questa gara, anche se non escludo di partecipare a qualche gara virtuale, nel futuro prossimo. Ringrazio Riccardo per avermi accompagnato a Ponte Buggianese, e ringrazio Mileno Frediani per averla organizzata, e anche gli organizzatori delle precedenti gare: Michele Passerelli a Pisa, Alberto Cappello a Casciana Terme, e Franco Meini a Livorno, per aver messo l'impegno di organizzare gare, in questo periodo cosi' complicato per tutti, e comunque queste gare, o in questo caso per rimanere in tema ''ballo'', mi abbiano permesso di stare meglio fisicamente e psicologicamente, rispetto la decisione presa dal nuovo DPCM, e sono certo che presto torneremo a correre tutti insieme.

SU E GIÙ PER LE COLLINE DELLA CITTÀ

CAMMINARE PER  RISCOPRIRE LE BELLEZZE DEI NOSTRI DINTORNI

 
LA SPEZIA. La Liguria, si sa , è regione "arancione" che,in tempi di pandemia, significa non oltrepassare, se non per comprovati motivi di lavoro e salute et cetera, i confini del nostro territorio ovvero del nostro comune di residenza.
Questa privazione di una nostra libertà costituzionale, ovvero il diritto alla mobilità, ci costringe a ripensare il nostro tempo libero. Cosa possiamo fare, dove possiamo andare e soprattutto dove possiamo correre ? 

Leggi tutto: SU E GIÙ PER LE COLLINE DELLA CITTÀ

THE MIRACLE

 
 
Ciao a tutti amici Arcigni!

Domenica 11 Ottobre si e' finalmente tornati a gareggiare, con un sistema che ricorda le gare pre-Covid, non proprio come prima, ma seguendo alla lettera il protocollo anti-Covid. La gara alla quale abbiamo partecipato: io, Riccardo e Manuel e' stata: la Pisa Ten 10K, con partenza da Piazza dei Miracoli, il titolo del resoconto e' appunto: The Miracle, come la canzone dei mitici Queen. Il regolamento della gara era molto rigido: misurazione della febbre prima di entrare nelle batteria della gara, per distanziare gli atleti, e partenze con orari leggermente differenti, era prevista anche la Mezza Maratona, ma con un'orario diverso ed un altro protocollo, ma si sa, al momento attuale la situazione e' questa, e' quindi gia' un ''miracolo'' se si riesce a correre; e il bravissimo speaker: Graziano Poli, ce lo ricorda ancor prima del via, per cui bisogna godersi appieno questo momento, ma chiaramente bisogna prestare prudenza, esattamente come la mia partenza, dapprima in sordina, con uno solo discreto allenamento in pista, prima di questa gara, condotta con Manuel non distante ad un buon passo a circa 5' 30 al Km, per poi concludere questa splendida gara a 4 '30 al Km, e con un'ottima prestazione, considerando la forma non sicuramente eccellente del momento, insomma quasi un miracolo, e sono decisamente contento, sperando di fare altre gare, considerando il momento attuale, che non ci fa sicuramente essere sereni, ma la corsa e' pur sempre uno sfogo salutare, e mi permette di togliermi tante soddisfazioni.

Un saluto a tutti da Andrea Giumelli.
2021  A.S.D. Golfo Dei Poeti  By Simone Covre - Theme By Globbers 

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione "Informativa Cookie"